Unica Radio Skill Alexa
bonus ristrutturazione

Bonus ristrutturazione 2020: Il rinnovamento della casa parte dalla cucina 

Il premier e il nuovo DCPM lasciano spazio alle imprese edili e i bonus per la ristrutturazione sono ancora attivi, ma solo fino a fine anno. Per questo, è davvero il momento giusto per decidere di ristrutturare la propria cucina.

Il bonus ristrutturazione 2020 comporta una detrazione fiscale del 50%. Inoltre,consente di accedere ad un rimborso per i pagamenti sostenuti fino ad un massimo di 96mila euro. Suddividendo l’importo totale in dieci quote annuali di uguale importo.

Quando si decide di ristrutturare la propria abitazione, è fondamentale scegliere innanzitutto di rivolgersi a dei professionisti. Essi infatti sono sia in grado di fungere da consulenti oltre che da ristrutturatori. Fornire con competenza e professionalità il perfetto supporto per prendere le decisioni più indicate.

Non solo, scegliendo i materiali migliori e trovando le soluzioni che rappresentino il miglior compromesso fra la qualità che ricerchiamo per la nostra casa e i costi più adeguati. Per fare tutto questo, la scelta di avere un solo interlocutore è la soluzione che ci consente di ottimizzare i tempi e i costi di realizzazione, raggiungendo il risultato migliore.

La cucina prima di tutto

Tanti sono gli aspetti di una casa da prendere in considerazione durante una ristrutturazione. In particolare si parte dalla scelta di ristrutturare la cucina, l’ambiente che rappresenta il cuore pulsante di ogni abitazione. La cucina è infatti il luogo dove si svolge la vera vita casalinga.

Non solo quello dove mangiamo o prepariamo i pasti, ma anche quello dove trascorriamo tempo con la nostra famiglia, con i nostri amici. Dove ci confrontiamo, sorridiamo e passiamo i nostri momenti piacevoli. Per questo è necessario che ogni aspetto della nostra cucina sia curato nel minimo dettaglio, con estrema attenzione anche ai più piccoli particolari.

Se siamo appassionati di cibo e di convivialità, la cucina diventa il centro del nostro mondo. Durante il lockdown, è stato il polo delle nostre vite e nelle sere invernali tornerà ad essere un luogo in cui rifugiarsi con i propri famigliari.

Consulenze e preventivi

Prima di iniziare la ristrutturazione è necessario essere coscienti e convinti delle proprie scelte da tutti i punti di vista. Una azienda come Idea Casa Plan offre una serie di consulenze gratuite che forniscono un quadro completo degli interventi da effettuare e un preventivo estremamente dettagliato.

Tutti gli aspetti della ristrutturazione della cucina

La cucina è ovviamente l’ambiente di una casa che, insieme al bagno, ha bisogno di maggiori interventi. Soprattutto per la presenza di impianti idraulici che vanno valutati prima della ristrutturazione per decidere se effettuare una semplice manutenzione o rinnovarli.

Oltre alla parte impiantistica, le decisioni da prendere riguardano la parte dei rivestimenti, e quindi le piastrelle e i pavimenti, con soluzioni che possono andare dal parquet al gres, passando per la resina e le piastrelle classiche in ceramica.

Una volta effettuati tutti i lavori strutturali, non rimane che l’arredamento della cucina, con la scelta dei mobili che creino l’ambiente che più rispecchiano i nostri gusti.

About Noemi Dessì

Noemi Dessì
Ho 21 anni e sono una studentessa di Scienze della Comunicazione. Mi piace ascoltare musica,leggere, guardare film e serie TV.....ma sopratutto scrivere!

Controlla anche

Olio essenziale di labdano, proprietà e benefici

L’olio essenziale di labdano ha un profumo caldo e ambrato e proprietà cicatrizzanti e rilassanti …