Alexa Unica Radio
“Erranza è un percorso sia di lavoro che di vita”

“Erranza è un percorso sia di lavoro che di vita”

ST_sito_biennale
Biennale del Teatro
"Erranza è un percorso sia di lavoro che di vita"
Loading
/

Eliana Ruvioli della compagnia Teatro Impossibile, protagonista e inventrice dello spettacolo “Erranza”, ci racconta la sua opera.

Domani, lunedì, 19 ottobre 2020, alle ore 19:00, si terrà lo spettacolo “Erranza” al Teatro Massimo di Cagliari. La storia parla di Madame Fardeau e zia Carmela che accompagnano il mistico Mago e buffone in una ricerca sul potere nero della violenza. L’essere umano in continua lotta per la sopravvivenza e ricerca di un senso, si ritrova in una visione poetico-onirica. Nell’illusione del teatro, verremo trasportati in un uno scenario tragicomico.

Erranza Eliana Ruvioli Intervista Spettacolo

Dall’intervista.

Nella vita di tutti i giorni spesso un errore ci aiuta a crescere, a correggerci, arrivando così a un certo grado di maturità e delle volte, anche, a una nuova visione della vita. La scelta del titolo ha catturato notevolmente la mia attenzione, come le è venuto in mente? “La scelta di Erranza è proprio un percorso, sia di vita, sia di lavoro e sia di esperienze che appunto riguardano questo lavoro dell’attore. Ho fatto tantissimi spettacoli in strada e questi mi hanno spinto a proseguire in questo cammino. Erranza è anche la visione di questo momento nuovo, non sappiamo bene cosa sta succedendo, tutto è così incerto e siamo tutti un po’ più allerta”.

Teatro Impossibile.

Teatro Impossibile è un collettivo che ricerca nuove forme di comunicazione attraverso la sperimentazione di linguaggi spesso diversi tra loro: da quello teatrale in senso stretto, a quello di ricerca e innovazione, agli interventi in ambito sociale; forte l’interesse verso i progetti di promozione della cultura scientifica e umanistica. Al di là delle tante collaborazioni, il nucleo stabile è composto da Felice Colucci, Emanuela Lai e Elio Turno Arthemalle. Tale idea di teatro e di cultura spingono la compagnia a dare vita ad una variegate serie di attività: da quelle teatrali in senso classico, a quelle di ricerca ed innovazione, agli interventi in ambito sociale (con persone affette da handicap) e di diffusione della cultura scientifica e umanistica.

Ascolta l’intervista per saperne di più!

About Andrea Quartu

Studio Scienze Della Comunicazione. Estremamente sopra le righe e appassionato di moda. Mi piace molto scrivere, ma ho sempre paura di sbagliare le virgole.

Controlla anche

Elisa Guzzo Vaccarino al Teatro Carmen Melis

Elisa Guzzo Vaccarino presenta La fille mal gardée Venerdì 17 maggio, alle ore 17:00, nel …