Unica Radio Skill Alexa
Ricovero per covid

Posti letto per COVID: 198 occupati su 255 in Sardegna

S'Istrumpa. lotta tradizionale sarda, inclusa fra le discipline provvisoriamente vietate dal nuovo decreto del ministro Spadafora
S’Istrumpa. lotta tradizionale sarda, inclusa fra le discipline provvisoriamente vietate dal nuovo decreto del ministro Spadafora

Contagi in lieve calo, tamponi a cittadini in laboratori pubblici. Situazione critica per lo sport nell’isola

In Sardegna i posti letto allestiti e dedicati ai pazienti Covid sono 255 in totale. Di questi, 198 sono occupati, di cui 172 in degenza ordinaria e 26 in terapia intensiva. Restano quindi a disposizione rispettivamente 43 e 14 posti da sfruttare in caso di necessità, mentre il piano di contenimento varato dall’Esecutivo prevede l’attivazione al bisogno fino a un massimo di 402 posti letto. Sono i numeri sull’ospedalizzazione nell’Isola sui quali ha riferito in Aula l’assessore della Sanità Mario Nieddu.

La situazione dei positivi ad oggi

Contagi oggi in lieve calo: sono infatti 122 i nuovi positivi rispetto ai 157 di ieri, con un incremento di 2.158 tamponi. I decessi sono invariati: 168 in tutto. Aumenta invece il numero dei pazienti ricoverati: +26 in terapia intensiva e +8 in non intensiva. Da oggi novità sui test: la Regione ha dato il via libera anche ai privati cittadini di rivolgersi ai laboratori pubblici per sottoporsi al tampone molecolare, ai test anticorpali e sierologici, ma solo su prescrizione medica. Il servizio è a pagamento, da 7 a 65 euro. Si registra poi una stretta in un comune del sud Sardegna a causa dell’impennata di contagi: il sindaco di Samassi Enrico Pusceddu ha firmato un’ordinanza con cui sospende l’attività didattica nelle scuole fino al 18 ottobre, e impone il divieto di sosta per i pedoni nelle piazze, aree verdi, parchi e parcheggi sino al 21.

Nello sport

Il Covid irrompe anche nello sport: il tennista azzurro Fabio Fognini, n.16 Atp, impegnato al Sardegna Open di Santa Margherita di Pula e dato per favorito alla vittoria, è risultato positivo. Al suo posto è stato ripescato in tabellone come lucky loser il serbo Danilo Petrovic, n.166 del ranking.
    “Sono già in isolamento e sono convinto che mi rimetterò molto presto. Vi abbraccio tutti”, scrive sul suo profilo Instagram.
    Non solo tennis: proibita dal decreto del ministro Spadafora S’Istrumpa, l’antichissima lotta sarda che grazie al riconoscimento del Coni è diventata un vero e proprio sport.
    Questa disciplina di contatto è stata messa al tappeto dal Covid. “Uno stop che non fa una grinza – spiega Giampiero Columbu, ex lottatore e attuale presidente della Federazione di Ollolai – ma così rischiamo l’estinzione”.

About Nicola Fois

Nicola Fois
Studente di Comunicazione. Appassionato di lingue, sport, musica e di tutta la letteratura riguardante questi temi

Controlla anche

Covid: la nuova mappa chiude 3 ristoranti su 4

Covid: la nuova mappa chiude 3 ristoranti su 4

Sono oltre 256mila i bar, i ristoranti, le pizzerie e gli agriturismi costretti a chiudere. …