Alexa Unica Radio
palazzo belgrano cagliari

Università di Cagliari, si festeggia per i 400 anni dell’ateneo

Comincia il 15 ottobre la celebrazione per i 400 anni dell’ateneo con la presentazione de “L’Università di Cagliari e i suoi rettori”

Il volume ricostruisce la storia dell’ateneo attraverso le vicende dei magnifici e il contesto storico e culturale che l’ha contraddistinta. Apre i lavori il rettore dell’Università Maria Del Zompo, presentano il libro Stefano Pivato e Giancarlo Nonnoi.
Il primo appuntamento si svolgerà infatti giovedì 15 ottobre a partire dalle 17 nell’Aula magna di Palazzo Belgrano. Con la presentazione del volume “L’Università di Cagliari e i suoi rettori”.
I lavori – che saranno trasmessi in streaming sul sito e sui canali social di UniCa – saranno aperti dal Rettore Maria Del Zompo.
Il libro ricostruisce non solo le biografie, ma anche il contesto storico e sociale nel quale sono vissuti i Magnifici. É stato curato da un team di docenti di Scienze storiche e Scienze archivistiche dell’Ateneo dell’Università di Cagliari.

Come si svolgerà l’evento

Il libro, di elegante veste tipografica sarà presentato da Stefano Pivato, il professore ordinario di Storia contemporanea e già Rettore dell’Università degli Studi Carlo Bo di Urbino. É inoltre componente del comitato scientifico del Centro interuniversitario per la storia delle Università italiane. Anche Giancarlo Nonnoi, storico della cultura, già professore di Storia della scienza all’Università di Cagliari parteciperà alla presentazione.
Nella prima parte dell’evento, i docenti dell’Ateneo Francesco Atzeni e Cecilia Tasca presenteranno la genesi dell’opera e il lavoro svolto. Dalle 18.20 gli interventi degli autori, tre giovani studiosi che hanno raccolto l’invito rivolto loro dalla prof.ssa Del Zompo a ricostruire la storia dell’Ateneo attraverso le vicende dei Rettori che si sono succeduti: Mariangela Rapetti, Eleonora Todde e Gianluca Scroccu la racconteranno nel dettaglio.
L’iniziativa è patrocinata dalla Regione Autonoma della Sardegna, dalla Fondazione di Sardegna, dai Comuni di Cagliari e Monserrato, dal Ministero dell’Università e della Ricerca e dal Banco di Sardegna.

About Ilaria Furia

Dopo aver conseguito il diploma di Lingue straniere, ho frequentato un corso triennale universitario per approfondire le conoscenze linguistiche e traduttive moderne. Seguo il corso per la laurea magistrale sulla specialistica della traduzione, con numerosi corsi di informatica per la traduzione. Parlo abbastanza bene l'inglese e il francese e fluentemente lo spagnolo. Sono una persona socievole, dinamica, con buone doti comunicative e ottime competenze relazionali.

Controlla anche

festival del turismo itinerante

Festival del turismo itinerante e delle attività all’aria aperta

L’altra faccia della Sardegna in vetrina ad Alghero dall’1 al 3 ottobre   Al via …