Unica Radio Skill Alexa
Curiosella e le Janas a Casa Saddi

Curiosella e le Janas a Casa Saddi

Curiosella e le Janas a Casa Saddi per Carosello dei bambini e delle bambine: appuntamento giovedì 15 ottobre 2020 alle ore 18:00

Continuano i pomeriggi di Casa Saddi dedicati ai più piccoli, con la rassegna “Carosello dei bambini e delle bambine” ideata da Il crogiuolo. L’appuntamento è per giovedì 15 ottobre 2020, ore 18, con Curiosella e le Janas. Testo e regia Sabrina Barlini, con Gloria Uccheddu, musiche Raffaella Bandiera, produzione Le voci di Astarte.

Chi sono le Janas? Da dove vengono? Curiosella, una “raccontastorie” giramondo, svelerà ai bambini tutto quello che sa e che ha scoperto su questi esseri magici. Un viaggio tra mito, leggenda e chissà… forse anche realtà. Alla scoperta delle piccole fate sarde, delle Domus de Janas, della Storia Antica della Sardegna e delle proprie radici culturali.

Curiosella si rivolge ai bambini invitandoli ad un ascolto attivo, per apprendere a raccontare a loro volta. Per imparare inoltre il rispetto per le tradizioni, per le culture diverse, e per ciò che non si conosce. Uno spettacolo che parla di identità e della memoria dei luoghi, di quanto sia importante riconoscersi secondo un principio di appartenenza.

Lo spettacolo vuole arrivare al cuore e alla coscienza del pubblico, dipanando una storia antica che può ancora accompagnarci nel presente. Con l’ausilio delle tecniche d’attore, attraverso la plasticità corporea, l’emozione, la comicità, la poesia, l’interazione e il coinvolgimento dei bambini. Utilizzando inoltre elementi scenici semplici: una valigia, una cariredda e un fantasioso marchingegno capace di srotolare suggestive immagini…

Ideato e interpretato da Gloria Uccheddu, regia a cura di Sabrina Barlini. Musiche originali di Alberto Balia, canti Sabrina Barlini e Rafaella Bandiera. Effetti sonori e digitalizzazione del suono Andrea Balia. Tratto dal libro Janas s’incantu che viene promosso insieme alla visione dello spettacolo.

About Roberta D'Aprile

Roberta D'Aprile
Nata e cresciuta a Cagliari. Da sempre amante del cinema, delle serie televisive, della fotografia e di qualsiasi forma d'arte, oggi sono una laureanda in Beni Culturali e Spettacolo con indirizzo Spettacolo. Nel tempo libero mi occupo di volontariato, nello specifico animalista.

Controlla anche

Covid

Covid : il virus nelle lacrime di un bambino

Arriva la conferma: in Italia per la prima volta il virus del Covid catturato nelle …