Unica Radio Skill Alexa
may mask evento

Questa settimana nuovi appuntamenti al May Mask

Giovedì 8 ottobre ore 21:00 e venerdì 9 ottobre ore 21:00 ci sarà un doppio appuntamento al May Mask con “Utopie – Nascosti tra le rose”

L’Associazione May Mask ha per fini la realizzazione, la pratica e la valorizzazione delle iniziative e dei servizi della cultura, delle arti e dello spettacolo, nonché la diffusione e la promozione d’attività su tutto il territorio nazionale ed internazionale. Intende, inoltre, sviluppare un’intensa attività di ricerca e sperimentazione, in merito all’interazione tra i diversi linguaggi espressivo-artistici, messi a confronto con le tematiche sociali più attuali e non solo. Ricerca infine, una nuova figura d’artista o di “comunicatore”, che riesca quindi ad oltrepassare ogni possibile concettualizzazione, per ritornare ad un gesto semplice ed essenziale. Predilige attivarsi in luoghi non convenzionali, dove lo spazio e lo spettatore divengono parte integrante della performance, perché se anche il dialogo non fosse possibile, che si realizzi quanto meno un incontro. 

Date e orari dell’evento

8 Ottobre ore 21:00 -“Memorie d’eau” Christopher Beranger, Camilla Pisani. “Francis? Who is Francis” Márcio-André de Sousa, Memory of Sho. “The Art of the Mirrors” Derek Jarman, Simon Balestrazzi. “Hurry” Daniel Askill, TVS (Teresa Virginia Salis). “Prologue” Bela Tarr, j/mve (Marco Manconi).“Courage” Patrick Knot, Marco Ferrazza. “Lady Nosferatu” Chinami Taniguchi, Sa Bruxa (Giuseppe Novella).“The Silent” Kristian Tikkanen, Winter in June (Nicola Tinti). “Reborn” Andrew Margetson, Iluteq (Sergio Calzoni). Per concludere, “Ritual” BGM, Neeva (Federico Orrù)

9 Ottobre ore 21:00 -“Tres moscas a Medina” Elisa Morais e Maria Alvarez, Silvia Corda. “Rituals, the 99 names of God” Yumna al Arashi, Monica Serra. “Children Loose Nothing” Sarunas Bartas, Raimondo Gaviano. “Peters Forest” Martina Mestrovic, Alessandro Olla. “Soldier” Harun Guler, La Tarc. “I Swore” Ugo Mangin, Daina Pupkeviciute (Daina Dieva). “Annaottoanna” Clemens Pilchner, Scam. (Samuele Costa). “Flesh” Dierik Llomberg, Ramplingg (Sara Cappai). “01” No Art collective, Claudio Prc “Agnieszka” Dorota Kedzierzawska, Francesco Morittu (Natalia Bocco alla voce). Infine, “Feher Isten” Kornel Mundruczó, Corrado Altieri

Contributo serata: Euro 5,00. L’incasso delle due serate verrà devoluto al May Mask per il sostegno dell’associazione. La prenotazione è obbligatoria.

About Ilaria Furia

Ilaria Furia
Dopo aver conseguito il diploma di Lingue straniere, ho frequentato un corso triennale universitario per approfondire le conoscenze linguistiche e traduttive moderne. Seguo il corso per la laurea magistrale sulla specialistica della traduzione, con numerosi corsi di informatica per la traduzione. Parlo abbastanza bene l'inglese e il francese e fluentemente lo spagnolo. Sono una persona socievole, dinamica, con buone doti comunicative e ottime competenze relazionali.

Controlla anche

cagliari calcio

Calcio: Cagliari terzultimo, è caccia ai rinforzi

Continua il periodo nero dei rossoblu. Giulini risponde rinnovando Di Francesco e mettendo nel mirino …