Janas
Ordinanza, in Sardegna pullman pieni fino a 80%

Ordinanza, in Sardegna pullman pieni fino a 80%

Il presidente della Regione Christian Solinas firma l’ordinanza che impone l’80% di occupazione dei posti a sedere sui mezzi – o fino al 100% se non sono omologati per posti in piedi

Questi gli effetti dell’ultima ordinanza firmata dal presidente della Regione Christian Solinas. L’ordinanza recepisce quanto previsto dal Dpcm del 7 settembre e dalla Conferenza delle Regioni in tema di Trasporto pubblico locale. In vista della riapertura delle scuole, che in Sardegna scatta il 22 settembre, viene portata all’80% l’occupazione dei posti a sedere sui mezzi.

In generale, è scritto nel provvedimento, ci saranno diversi cambiamenti. “Per i servizi su gomma che ricadono in ambito urbano e suburbano, le aziende di tpl avranno cura di rimodulare la produzione giornaliera complessivamente autorizzata. A vantaggio dei servizi con più alta frequentazione”.

Più corse se necessario, dunque. Non solo: se questo non fosse sufficiente ad assicurare il regolare servizio di trasporto pubblico, anche extraurbano, è consentita l’occupazione dell’80% dei posti totali, prevedendo una riduzione dei posti in piedi rispetto a quelli da seduti. Per quegli autobus o comunque servizi di linea che non abbiano l’omologazione per i posti in piedi, o che se ce li hanno il numero è comunque inferiore al 20%, sarà permessa l’occupazione del 100% dei posti a sedere.

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Roberta D'Aprile

Nata e cresciuta a Cagliari. Da sempre amante del cinema, delle serie televisive, della fotografia e di qualsiasi forma d'arte, oggi sono una laureanda in Beni Culturali e Spettacolo con indirizzo Spettacolo. Nel tempo libero mi occupo di volontariato, nello specifico animalista.

Controlla anche

covid 5

Vaccino due nuovi ingressi all’hub della Fiera a Cagliari

Cagliari: predisposta l’apertura di due nuovi ingressi. Essi permetteranno di sfoltire l’afflusso di persone che …