Alexa Unica Radio
stuoietta festival

Stuoietta Festival: al via domani venerdì 4 settembre

La prima edizione del festival vedrà la partecipazione di alcuni importanti artisti della scena indie italiana e alcuni giovani e molto promettenti progetti musicali sardi.

stuoietta festival

Corto Maltese (Poetto) 4 e 18 settembre 2020.
Al via questo venerdì 4 settembre la prima edizione di Stuoietta Festival, primo festival musicale nato e concepito nell’era post-Covid. Stuoietta Festival nasce in un particolare e difficile momento per tutto il settore musica, settore che negli ultimi mesi ha subito gravissime perdite e continua ad avere enormi difficoltà nel ripristino delle normali attività lavorative. Alcuni piccoli ma importanti segnali sono arrivati da più parti in Italia, alcuni artisti agenzie e management si sono uniti per “inventarsi” un nuovo modo di concepire gli spettacoli e la musica dal vivo, per poter accontentare almeno una parte del pubblico che ogni estate segue e partecipa agli eventi live.  Stuoietta Festival, nel totale e scrupoloso rispetto delle attuali normative vigenti in materia di Covid-19, segue quest’onda, lancia un segnale e porta in scena un piccolo ma importante festival musicale in uno dei luoghi storici della musica dal vivo estiva a Cagliari, il Corto Maltese al Poetto.

La line-up del primo appuntamento, venerdì 4 settembre è la seguente:

 I concerti iniziano alle 19:00 e l’ingresso è gratuito. 

White Fang

stuoietta festival

WhiteFang è il nuovo progetto di Luca Cadeddu Palmas, giovane folk-singer di Bauladu (OR). Le sue composizioni spaziano dal Folk-rock all’Indie-Folk, mescolato con elettronica e suoni folk nostrani. In autunno uscirà il suo primo album “Into the woods”. 

Ok Ba’

stuoietta festival

Ok Ba non è né un duo né una band, è un progetto in musica che ha preso forma di Ep e che coinvolge Pasquale Demis Posadinu, storica voce dei Primochef del Cosmo – reduce da un’esperienza solista con un intenso album alle spalle – e Alberto Atzori, giovane e intraprendente musicista, cantante e produttore. Dal loro incontro, dalla fusione fra le parole di Demis e le intuizioni di AA, nasce OK BA’, nome dedicato alla bimba di Pasquale Posadinu e disco a cinque tracce intenso e coinvolgente.

Gli occhi di chi ha fatto il Vietnam

stuoietta festival

È il progetto solista di Luca Fois, cantante dei Quercia, di Carbonia. Suoni cremosi e liriche influenzate da emo, soul e spoken-word. Del suo progetto dice: “non mi interessa dei numeri, faccio musica per stare bene e far stare bene gli altri.”

Emma Nolde

stuoietta festival

Emma Nolde, 19 anni, nasce in Toscana. All’età di quindici anni inizia a scrivere canzoni in inglese, ma in poco tempo la scrittura in italiano prende il sopravvento. E’ negli ultimi due anni che Emma si dedica effettivamente alla composizione e registrazione del suo primo progetto. L’album verrà pubblicato nel 2020 su etichetta Woodworm/Polydor. Al Rock Contest 2019 si è aggiudicata il premio Ernesto De Pascale per la migliore canzone con testo in italiano per il brano “Nero Ardesia”.

Wrongonyou

stuoietta festival

Wrongonyou è lo pseudonimo di Marco Zitelli, musicista romano, classe 1990. Un giovane talento fuori dal comune che con la sua musica fresca e autentica arriva dritto al cuore. Il suo è un progetto totalmente nuovo e insolito nel panorama musicale italiano: già dalle prime note, la musica del giovane cantautore conquista chiunque la stia ascoltando.


Info: MIS [email protected]




About Isabella Elaine Alexandra Farigu

Nata in Germania da madre tedesca e padre italiano, sono arrivata in Sardegna all'età di tre anni. Subito dopo il diploma mi sono trasferita a Londra dove ho lavorato nel settore ristorativo per dieci anni. Svariate stagioni estive le ho passate lavorando a Ibiza, Barcellona, Amburgo.. Ho una grandissima passione per i viaggi, i libri e gli animali.

Controlla anche

Low Red

Il Baretto di Porto Ferro porta “Note di Strada” al ferragosto nulvese

Get Widget Il Baretto di Porto Ferro (events) presenta Note di Strada a Nulvi il …