Alexa Unica Radio
Tournèe da Bar sbarca ad Alghero con Otello #Unplugged

Tournèe da Bar sbarca ad Alghero con Otello #Unplugged

L’impresa culturale Tournèe da Bar sbarca ad Alghero con un evento speciale: Otello #Unplugged – Ingresso libero per venerdì 4 Settembre a Lo Quarter, Alghero (SS)

La rivoluzione del teatro non si ferma neanche nell’estate 2020, segnata dalle difficoltà della ripartenza post Covid-19. Tournée da Bar, l’impresa culturale che sta rivoluzionando il sistema dell’intrattenimento serale italiano, venerdì 4 Settembre sbarca ad Alghero per un evento speciale: Otello #Unplugged a Lo Quarter. Lo fa grazie al sostegno di Fondazione Sardegna, Fondazione Alghero e al patrocinio del Comune di Alghero.

Un’idea tanto semplice quanto rivoluzionaria quella di Davide Lorenzo Palla, attore e fondatore della compagnia. Vuole portare il teatro, la cultura, l’amore per la letteratura dove le persone meno se l’aspettano. L’obiettivo è chiaro: se il pubblico non va in teatro allora è il Teatro a dover andare dal pubblico.

Lo Quarter: una garanzia di sicurezza

In questo periodo storico c’è bisogno di spazi ampi, di distanze interpersonali e di evitare gli assembramenti. E allora per far Teatro nella massima sicurezza possibile si torna sui grandi palcoscenici, in particolare in quello allestito nel patio de Lo Quarter della città catalana di Sardegna.

Otello #Unplugged

Otello #Unplugged è una serata colorata, gioiosa, festosa, coinvolgente e con musica dal vivo. Per riscoprire la bellezza del teatro e della letteratura, perché questo è il Teatro in pieno stile Tournée da Bar. Infatti grazie alla regia di Riccardo Mallus, il cantastorie contemporaneo Davide Lorenzo Palla porta lo spettatore a volare libero nello sconfinato mondo dell’immaginazione.

Interpreta tutti i personaggi, recita i versi di Shakespeare e subito dopo torna a raccontare la storia rivolgendosi direttamente alla platea. Il classico viene agito, raccontato e illustrato in un turbinio di situazioni e di atmosfere sempre nuove. Queste sono evocate di volta in volta dal poli-strumentista in scena Tiziano Cannas Aghedu, algherese di nascita ma milanese d’adozione lavorativa.

Il repertorio musicale

Il repertorio musicale di riferimento è quello delle bande di paese: marce funebri e marce di festa che accompagnano la fantasia del pubblico durante tutta la storia per arrivare al tragico, e disperatissimo, gran finale.

Lo spettacolo, che avrà inizio alle ore 21, sarà ad ingresso libero. E’ comunque fortemente consigliata la prenotazione in modo da poter gestire in sicurezza la coda e modalità di accompagnamento al posto. Per prenotare è sufficiente mandare un mail a [email protected].

Gli altri progetti: Shakespeare in Tour

La rivoluzione teatrale di Tournée da Bar continua anche oltre la scena con Shakespeare in Tour, una road fiction tra palco e realtà. Le bellezze della città di Alghero, la sua storia e la sua cultura diventano così protagonisti di questo docufilm insieme ovviamente a curiosità e aneddoti sul Bardo.

 

About Roberta D'Aprile

Nata e cresciuta a Cagliari. Da sempre amante del cinema, delle serie televisive, della fotografia e di qualsiasi forma d'arte, oggi sono una laureanda in Beni Culturali e Spettacolo con indirizzo Spettacolo. Nel tempo libero mi occupo di volontariato, nello specifico animalista.

Controlla anche

Foto 1 Mirto biblioteca Nuchis

Inaugurata a Nuchis la prima biblioteca didattica sarda dell’enogastronomia

Get Widget Il Comune di Tempio Pausania, il Festival internazionale del mirto, la tradizione dei …