Alexa Unica Radio
Fw:Festival cantiere | comunicato stampa | Domani (sabato 29 agosto) è il giorno di Bobo Rondelli e Fabrizio Saccomanno, protagonisti nel bosco di Mitza Margiani

Festival cantiere. Domani la terza giornata

Terza giornata per la venticinquesima edizione del Festival Cantiere: domani sabato 29 agosto la terza serata

Terza giornata per la venticinquesima edizione del Festival Cantiere: domani sabato 29 agosto nel bosco di Mitza Margiani, il concerto di Bobo Rondelli (unica data sarda del tour), l’omaggio di Fabrizio Saccomanno ad Alessandro Leogrande. La seconda puntata de de “La boutique del mistero”, otto artisti sul palco per dare vita ai racconti di Dino Buzzati.

Entra nel vivo la venticinquesima edizione del Festival Cantiere. Un sabato di grande teatro e grande musica nello spettacolare bosco di Mitza Margiani (Villa Verde), nel cuore della Marmilla.

Sabato 29 agosto terza serata del festival

Si comincia alle 19 con un debutto che suscita molta curiosità: Fabrizio Saccomanno, porta in scena il primo studio di Alessandro, uno spettacolo ispirato all’instancabile lavoro di Alessandro Leogrande. In scena: pugliese come Leogrande, Saccomanno che salpa per un viaggio a bordo delle navi dell’operazione Mare Nostrum, pescando le parole dai fondali in cui sono nascoste.

Alle 20 spazio all’eccezionale cast di attori che, guidati dalla regia di Andrea Macaluso, darà vita ai racconti sempre sorprendenti di uno dei grandi narratori del ‘900 italiano: Dino Buzzati. La boutique del mistero si intitola questo percorso in tre tappe nel mondo dello scrittore milanese. Spettacolo con in scena Silvia Paoli, Andrea Macaluso, Alessandro Baldinotti, Daniel Dwerryhouse e Giusi Merli. Musiche dal vivo a cura di Francesca Corrias, Filippo Mundula e Nicola Pedroni. Otto artisti sullo stesso palcoscenico a formare un mosaico di voci e suggestioni in un dialogo costante con il mondo surreale di Dino Buzzati.

Chiusura in musica poi, a partire dalle 22, con l’attesissimo concerto di Bobo Rondelli. Il cantautore livornese, considerato l’ultimo “maledetto” della canzone italiana, porta in Marmilla Giù la maschera. Uno spettacolo intimo e leggero, pensato per questa estate di faticoso ritorno alle cose semplici. Da performer di razza, Rondelli canta di amori difficili e storie tragicomiche, a cavallo tra l’intrattenimento e la provocazione. In scena con voce e chitarra, il mattatore toscano sarà accompagnato da Claudio Lucci alle tastiere.

Domenica 30 agosto

Il Festival Cantiere si chiude domenica 30 agosto con la musica di Luca Mannutza e, a seguire, lo straordinario concerto del duo composto da Redi Hasa, violoncellista albanese che da anni gira il mondo con Ludovico Einaudi, e Rocco Nigro, giovane protagonista del Rinascimento salentino.

Il Festival Cantiere è uno dei più longevi progetti culturali del panorama regionale, nato 25 anni fa nelle miniere di Montevecchio. Organizzato da Progetti Carpe Diem, per la direzione artistica e organizzativa di Aurora Aru e Franco Marzocchi. Sempre attento alla qualità delle proposte, alle connessioni tra arte, luoghi e comunità, il Cantiere è da sempre il luogo in cui gli artisti dialogano e creano, in cui gli spettacoli si sviluppano o prendono forma, in cui le arti si contaminano dando vita a nuovi percorsi.

Il tema di questa edizione è “Ritratto di un Paese”, un concetto che nasce dall’incontro con le persone di una comunità e che allarga il proprio sguardo a una realtà più ampia e complessa, a un’idea concreta e meno convenzionale di Paese. Un’indagine sul senso di appartenenza e di estraneità, di isolamento e di collettività.

La venticinquesima edizione del Festival Cantiere è finanziata dalla Regione Sardegna e dal ministero per i Beni Culturali, e sostenuta dai comuni di Baradili e Villa Verde e dal consorzio Due Giare.
Per info e prevendite: 380 363 47 80

About Leila Soleimani

Mi chiamo Leila Soleimani, sono nata a Cagliari da madre sarda e padre persiano. Laureanda in Beni culturali con indirizzo storico-artistico. Una delle mie passioni è viaggiare in Italia e per il Mondo, adoro l'arte e il cinema, sopratutto ho un debole per la Disney. Quando posso, mi piace passare le domeniche allo stadio a tifare la mia squadra.

Controlla anche

Diawara

Liberevento stasera a Portoscuso

Get Widget Prosegue con grande successo la rassegna letteraria del tour culturale. Dopo la fitta …