Unica Radio Skill Alexa
caldo

Sardegna: raffiche calde di scirocco e afa

Entra nel vivo l’ondata di calore sul Mediterraneo e la Sardegna che fino a sabato mattina saranno attraversati da correnti calde sahariane

CAGLIARI. Entra nel vivo l’ondata di calore sul Mediterraneo e la Sardegna che fino a sabato mattina saranno attraversati da correnti calde sahariane di scirocco. La parentesi calda durerà poco perchè già tra domenica e lunedì entreranno venti occidentali più mitigati di estrazione atlantica che riporteranno le temperature attorno alle medie del periodo. Venerdì sarà un’altra giornata di sole su tutti i settori. I cieli risulteranno prevalentemente sereni o poco nuvolosi. In serata non si esclude qualche addensamento sul Sassarese. Temperature in aumento, sia nei valori minimi che massimi. Nelle ore centrali del giorno saranno possibili picchi fino a 38°C/40°C sul Sulcis, l’alto Campidano, l’oristanese, la piana di Ottana e il Sassarese. Afa sulle coste meridionali ed orientali. Venti deboli di scirocco tendenti a divenire moderati nelle ore centrali del giorno, con raffiche fino a 50 km/h sulle coste meridionali. Mari di conseguenza
generalmente poco mossi. Mosso il Canale di Sardegna.

Purtroppo una notizia non molto felice per le tante persone che non possono andare al mare e sono costrette a rimanere in città. Un pericolo soprattutto per anziani e bambini, i quali necessitano di passeggiate all’ aria aperta, ma che queste alte temperature non consentono.

About Alessandro Podda

Alessandro Podda
Laureando in scienze della comunicazione presso la facoltà agli studi di Cagliari. Forte interesse per il giornalismo, spettacolo, musica e sport.

Controlla anche

cecilia mangini

Cecilia Mangini, la documentarista che amava l’Isola

La Mangini, pugliese nata a Nola di Bari nel 1927, fu una pioniera del cinema …