Alexa Unica Radio
san michele

San Michele: storia di un castello e della sua contessa

Arroccato su uno dei colli più alti di Cagliari, il Castello di San Michele costituisce uno tra i simboli più rappresentativi della città

San Michele: storia di un castello e della sua contessa. Arroccato su uno dei colli più alti di Cagliari, il Castello di San Michele costituisce uno tra i simboli più noti e rappresentativi della città. Il sito, ricco di storia e fascino, venne sfruttato sin dall’antichità per scopi e funzioni diverse: fu luogo di culto dedicato all’arcangelo guerriero, si trasformò in una delle residenze nobiliari più prestigiose della Sardegna, divenne un’imponente fortezza militare per poi essere adibito a lazzaretto.

Giovedì 20 o venerdì 21 unitevi a noi per scoprire le curiose e intriganti storie che hanno caratterizzato l’area del Castello e per conoscere i misteriosi personaggi che hanno contribuito a renderla così unica: tra loro emerge donna Violante Carroz, la nobile contessa “sfortunata” e “sanguinaria” dalla personalità misteriosa e fortemente ambigua. Concluderemo il tour in bellezza, avvolti dai colori del tramonto, con la fortuna e la possibilità di ammirare lo splendido panorama che si gode da uno dei punti più suggestivi e pittoreschi del capoluogo sardo.

Appuntamento giovedì 20 e venerdì 21 agosto alle ore 19.00 presso l’ingresso del parco di fronte alla fermata dell’autobus in via G. Cinquini. Il tour ha una durata di circa un’ora e mezza. La visita guidata è condotta da guide abilitate, iscritte al Registro Regionale della Sardegna. La visita è aperta a un numero limitato di partecipanti.

Il tour

La quota di partecipazione è 10,00 € per gli adulti, 6.00 € per i bambini dai 6 ai 14 anni, gratis per i bambini sotto i 6 anni e comprende la visita guidata e il biglietto d’ingresso al Castello di San Michele. Prenotazione obbligatoria entro le ore 17.00 di giovedì 20 agosto. Per informazioni e iscrizioni scrivi a [email protected] o chiamaci ai numeri: 328 2761164 – 340 4797091

Linee guida da osservare durante tour e attività:
ogni partecipante dovrà portare con sè una mascherina da indossare all’occorrenza (sicuramente negli spazi al chiuso o se ci si avvicina per parlare con altre persone non appartenenti allo stesso nucleo familiare); ogni partecipante porterà con sè una confezione di gel igienizzante; occorrerà, ove possibile, mantenere la distanza di 1 mt tra i partecipanti (con eccezione dei nuclei familiari).

About Leila Soleimani

Mi chiamo Leila Soleimani, sono nata a Cagliari da madre sarda e padre persiano. Laureanda in Beni culturali con indirizzo storico-artistico. Una delle mie passioni è viaggiare in Italia e per il Mondo, adoro l'arte e il cinema, sopratutto ho un debole per la Disney. Quando posso, mi piace passare le domeniche allo stadio a tifare la mia squadra.

Controlla anche

guido coraddu primo piano

Rifrazioni Sonore: Guido Coraddu

Get Widget Miele Amaro è il titolo dell’ultima produzione di Guido Coraddu noto pianista cagliaritano. …