Alexa Unica Radio
vecchi Smartphone

Smartphone vecchi: ecco i possibili usi che si possono fare

Ricreare uno Smartphone che si pensava fosse perso

Il mercato degli smartphone è in continua crescita e si tende a cambiare il proprio smartphone dopo pochi anni di utilizzo, magari a causa della batteria oppure perché si vuole stare al passo con i tempi. A tal proposito ci sono delle alternative, che possono essere d’aiuto per sfruttare un telefono che magari ora si trova in un cassetto o nella cantina.

Uno dei tanti è quello di trasformare lo smartphone in una IP camera, magari collegata ad un powerbank oppure direttamente dalla propria corrente domestica.

Un secondo uso è quello di sfruttare lo smartphone come router WiFi. Un’ ottima soluzione per chi magari viaggia e necessita di essere costantemente connesso. Oggi giorno le compagnie telefoniche offrono piani mensili che con pochi euro al mese si portano a casa numerosi giga, che possono essere sfruttati per svariati modi come trasformarlo in un navigatore per la propria auto.

Invece per coloro che sono legati da un amore indissolubile al proprio smartphone la soluzione è quella di installare le cosidette Custom ROM. In questo modo lo smartphone sarà aggiornato e al passo con i tempi.

Si potrebbe sfruttare anche per le azioni più banali ovvero quelle che fanno parte della quotidianità come la sveglia oppure come mp3 quando si va a correre.

Le alternative sono tante, con un pò di creatività si può non solo sfruttare un telefono, che si riteneva vecchio, ma anche di integrarlo nella propria quotidianità.

About Alessandro Podda

Laureando in scienze della comunicazione presso la facoltà agli studi di Cagliari. Forte interesse per il giornalismo, spettacolo, musica e sport.

Controlla anche

emoji

Non possiamo più fare a meno delle emoji, e c’è una ragione

Get Widget Le emoji che alleggeriscono la conversazione, si stanno diffondendo anche sul luogo di …