Alexa Unica Radio
Contadinando prosegue a Sanluri con Flavio Soriga e Randagiu Sardu | sabato 8 agosto, agriturismo Stai Valbella - Sanluri, 19,30

Contadinando con Flavio Soriga e Randagiu Sardu

 

Contadinando, la rassegna all’agriturismo  a su Stai Valbella. Uno spettacolo con Flavio Soriga e Randagiu Sardu

A Sanluri prosegue il ciclo di incontri con la rassegna “Contadinando”, che coniuga intrattenimento e enogastronomia nell’Agriturismo su Stai Valbella di Sanluri. Protagonisti appunto dell’appuntamento di domani, sabato 8 agosto, lo scrittore Flavio Soriga e i musicisti Randagiu Sardu e Davide Crabu.  Insieme sul palco per uno spettacolo dal titolo “Narratori de su sattu”.  Quando letteratura, ritmi e suoni di Sardegna sono nello stesso solco, germoglia la cultura a km zero. Si comincia alle 19,30.

Flavio Soriga

Nasce a Uta l’11 agosto nel 1975, è uno scrittore italiano. È uno tra i narratori italiani più premiati e apprezzati dell’ultimo decennio. Infatti è definito da Lella Costa come un autore che «compone pagine perfette, con la sapienza dello scrittore e la grazia del jazzista». Nel 2000 ha vinto il Premio Italo Calvino con il romanzo “Diavoli di Nuraiò”. Invece nel 2002 il Premio Grazia Deledda Giovani con il noir “Neropioggia”. Un suo racconto, “Il Nero”, è presente nell’antologia di scrittori italiani e statunitensi “Il lato oscuro”. Nel 2003 ha poi rappresentato l’Italia al progetto Scritture Giovani col racconto “Libera i cani. Nel 2004, invece, con Giovanni Peresson, ha realizzato lo spettacolo e il cd “Meridiani Inquieti“.

La nuova Sardegna e tanti altri

Scrive su quotidiani e periodici, tra i quali “La Nuova Sardegna”, “L’Unità” e la rivista “E” di Emergency. Con “Sardinia Blues” ha vinto il Premio Mondello. “L’amore a Londra e in altri luoghi” gli è valso il Premio Piero Chiara. Nel 2010 si cimenta nella narrativa storica con “Il cuore dei briganti”; è poi la volta di “Nuraghe Beach“, un inusuale on the road lungo le strade della Sardegna, fino all’ultimo romanzo, “Metropolis”. Fu pubblicato nel 2013 e ambientato a Cagliari. Per la televisione è autore e conduttore dei collegamenti esterni del programma di Rai 3 “Robinson”, condotto da Luisella Costamagna.

L’esperienza con la tv

Soriga esordisce in televisione nella stagione 1994/1995 prendendo parte alla trasmissione Tg dei Ragazzi e Sulla scia del Cimonoco, in onda sull’emittente regionale Sardedgna Uno. Nel giugno 2011 è stato uno degli autori del programma di Rai 3 Hotel Patria, condotto da Mario Calabresi.  Nell’A.A. 2006/2007 è stato docente di tecniche di scrittura creativa nella facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Sassari. Nel novembre 2011 ha tenuto un laboratorio/seminario di narrativa dal nome La bottega dello scrittore, presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università della Sapienza di Roma.

Collaborazioni con artisti sardi quali Geppi Cucciari

Nello stesso mese ha cominciato a partecipare come ospite fisso al programma G’day su La7 condotto da Geppi Cucciari. Nel 2013 è  ospite diverse volte della trasmissione di Victoria Cabello  Quelli che.. a rai due, in qualità di tifoso delCagliari. Attualmente collabora come videomaker con Rai Cultura ed è tra gli autori del programma tv per un Pugno di Libri a rai 3. Vive a Roma.

Randagiu Sardu

Carlo Concu alias Randagiu Sardu è un artista Ragga-hiphop sardo ( di Sanluri – Sardinia ). Pubblica con la factory nootempo il suo primo video-singolo nel 2008 ( s’arrespiru ) in collaborazione con Quilo della storica band rap  Sa Razza. Randagiu diventa subito uno dei punti di riferimento della scena ragga/hiphop sarda. Tra il 2008 e il 2012 pubblica tre album originali ; ” io randagiu sardu “, ” Shimi follow me ”  e ” Rappamuffin “ ( vedi catalogo ). Il suo stile miscela sonorità hiphop, raggamuffin, blues. I suoi testi, principalmente scritti in lingua sarda, raccontano la vita con graffiante ironia e impegno sociale.

Molti sui testi appartengono alla musica contemporanea sarda

Alcune sue canzoni diventano dei veri e propri classici della musica contemporanea sarda. citiamo i singoli ” Fibai e Tessi ” , ” Pedronami Terra” , “Sa Battalla” .

Durante gli anni, ha pubblicato molti singoli

Randagiu sardu suona nelle principali piazze dell’isola e partecipa al Suns festival nel 2012 insieme a Quilo Sa Razza con il quale porta in giro nei migliori club la Dancehall sarda. Ad Agosto 2015 esce il  video-single                 “ Countryman“ . Un inno alla vita rurale che apre la pista verso la produzione acustica del suo Rappamuffin isolano. Ad Aprile 2016 esce il suo ultimo video single inedito il brano “XELU“  girato tra le dune di Piscinas ( Arbus – Sardegna ).

I singoli degli ultimi anni

Nell’agosto del 2019 Randagiu torna sulla scena ed esce un nuovo singolo estivo, “ Sobi ” ( dal sardo Sole ). Il tutto suonato con il contributo di musicisti sardi come Stefano Casti fonico professionista e primo basso di Piero Marras. Quest’ultimo che ha curato anche il mix e il mastering, Davide Crabu alle chitarre, Maurizio Vizilio alla Batteria . Il brano è accompagnato da video clip  dove l’animo new roots e ragga  è piu’ che mai vivo. Ottobre 2019 è la volta dello street video ” Pappa Faa ”  su un beat riddim old school dove sfodera con la sua maestria rime in lingua sarda. Il 3 Marzo 2020 Esce il brano ” Sa Ghitarra ” , una nuova song anch’essa completamente suonata disponibile con un Live Video promo su Youtube.

Un progetto live in arrivo

Attualmente Randagiu Sardu, che si potrebbe definire un Moderno cantautore sta lavorando ad altri nuovi brani dedicandosi al suo nuovo progetto Live con la band completa. Tutta la sua discografia e tutte le sue produzioni sono sempre disponibili in tutti i migliori stores digitali.

About Francesca Urpi

Mi presento : Sono Francesca Urpi, ho 21 anni. Mi sono diplomata al liceo classico E. Piga di Villacidro. Attualmente frequento l'università di Cagliari, sono al terzo anno di Beni Culturali in indirizzo Archeologico.

Controlla anche

eEVM00160

Monserrato L’Effimero meraviglioso donna borgatara romana

Get Widget Personaggi della storia sono una donna e un uomo Una donna, di cui …