Janas
challange, donne

Challenge “virale” del momento unisce le donne

Milioni di post da parte di dive dello spettacolo e donne comuni su Instagram per ribadire l’importanza della solidarietà femminile

Milioni di post da parte di dive dello spettacolo e donne comuni su Instagram. Un selfie o una propria foto in bianco e nero per ribadire l’importanza della solidarietà femminile in una challenge “virale”. Questo in un momento storico difficile a livello globale a causa della pandemia.

Star internazionali come Jennifer Lopez, Reese Witherspoon, Eva Longoria, Elizabeth Hurley, Michelle Pfeiffer, Jennifer Aniston, Cindy Crawford hanno aderito all’iniziativa che è diventata virale. Hanno aderito anche le attrici, le influencer e le modelle italiane: da Bianca Balti a Elena Sofia Ricci, da Elenoire Casalegno a Paola Marella e Csaba dalla Zorza.

Molte “celebrity” e donne comuni hanno abbinato alla propria foto considerazioni personali come commento.

Alcuni esempi:”Quando le donne sono solidali tra loro si sprigiona un’energia molto potente, Csaba dalla Zorza“. Tra le star internazionali: “Grazie a tutte le donne magiche della mia vita per l’amore infinito e il supporto, scrive Reese Witherspoon“. “Far crescere future donne forti è altrettanto importante che sostenersi a vicenda fra quelle adulte, un messaggio forte di speranza per il futuro quello dell’ex Spice Girl Victoria Beckham che sul suo account Instagram ha postato la foto in bianco e nero della figlia Harper Seven”.

Tutto è partito circa una settimana fa dalla giornalista brasiliana Ana Paula Padrao proprio per sottolineare l’urgenza di riscoprire la solidarietà femminile di fronte alla crisi sociale generata dal Covid: semplicemente con la propria immagine in bianco e nero, come riportato secondo fonti instagram. Alcune “celebrity“come Michelle Pfeiffer, Eva Longoria e Csaba Dalla Zorza hanno scelto di pubblicare il proprio selfie al naturale senza trucco e senza filtri.

Un fenomeno simile accadde anche nel 2016 per la lotta contro il cancro e la presa di coscienza nei confronti della prevenzione nel mondo femminile.

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Isabella Murgia

Isabella Murgia
Isabella Murgia nata a Sassari, ma vivo a Cagliari dalla quinta elementare. Diploma di Liceo scientifico, laurea triennale in filosofia. Passione per il giornalismo e l'informazione.

Controlla anche

catcalling, molestie di strada

No al catcalling: una battaglia contro le molestie

L’88% delle donne italiane dichiara di essere stata vittima di catcalling. Fischi, commenti, allusioni sessuali, …