Alexa Unica Radio
Oceania film

“Oceania” – Il fortunato film d’animazione

Ad Allai il film Walt Disney giovedì 23 luglio alle 22

walt disney film d'animazione

Un’incantevole favola moderna per il II Festival “Palcoscenici d’Estate” ad Allai. Giovedì 23 luglio alle 22 in piazza Santo Isidoro si proietta “Oceania”. Si tratta dell’avvincente film d’animazione ispirato ai miti e alle leggende della Polinesia. Diretto da Ron Clements e John Musker e prodotto da Walt Disney Pictures e Walt Disney Animation Studios. La seconda edizione della kermesse organizzata dal Teatro del Segno con il patrocinio e il sostegno del Comune di Allai. E’ stata inserita nel progetto “Intersezioni”/ rete di festival senza rete e prosegue nel segno della decima musa; ma con un appuntamento dedicato ai giovanissimi e alle famiglie.

Un’altra bellissima storia Disney

“Oceania”, un film d’animazione della Walt Disney che racconta le avventure dell’adolescente Vaiana Waialiki. Si tratta della figlia del capo della piccola isola di Motunui. E’ stata scelta dall’Oceano stesso per restituire alla dea Te Fiti – l’isola madre – il cuore rubatole centinaia di anni prima. Il semidio Maui lo rubò perché intendeva farne dono all’umanità. Il cuore della dea – una preziosa pietra verde – aveva il dono di creare la vita. In principio esisteva solo l’Oceano, con l’apparizione di Te Fiti ha avuto inizio la storia del mondo. Ma il furto della pietra aveva provocato il diffondersi delle tenebre e Maui fu costretto a scontrarsi con un mostro di lava. Poi sconfitto e privato dei suoi poteri, aveva perduto il cuore ed era a sua volta misteriosamente scomparso.

walt diney film d'animazione

Ideale sia per i grandi che per i più piccoli

Vaiana Waialiki – turbata dall’impoverimento del mare e decisa a salvare il suo popolo – si lancia nella difficile impresa di ristabilire l’ordine nel cosmo, sconvolto dal gesto imprudente, seppur dettato da buone intenzioni, dello sfortunato Maui. La fanciulla scoprirà così il volto ambiguo della Dea Madre, l’immenso potere ma anche la terribilità della natura, che genera e nutre le creature ma è anche capace di distruggere tutto in un’immane catastrofe. La giovane eroina ricevuta dalle mani della nonna Tala la pietra verde, cercherà di portare a termine il suo difficile compito, tra mille difficoltà e ostacoli, combattendo con pirati e demoni pericolosi, ma serbando nel suo animo la gentilezza. Tra varie peripezie la protagonista riuscirà infine a comprendere meglio i segreti e i fragili equilibri del mondo in cui viviamo, guardando oltre la superficie delle cose, e a restituire al suo popolo la dignità e la libertà. Un’altro bellissimo film d’animazione firmato Walt Disney.

Un’avvincente film d’animazione e di formazione

walt diney film d'animazione

Viaggio alla scoperta dell’immaginario e della cultura e delle tradizioni polinesiane tra epiche battaglie e effetti speciali con “Oceania” della Walt Disney . Candidato agli Oscar e ai Golden Globe come miglior film d’animazione e per la migliore canzone originale, una nomination al premio BAFTA. Inoltre si è aggiudicato i prestigiosi Annie Awards per i migliori effetti animati e per la miglior voce in un film d’animazione. Nella versione italiana del film – Vaiana Waialiki ha la voce di Emanuela Ionica (e Chiara Grispo per le parti cantate), mentre da piccola è doppiata da Sophie Giuliani; Fabrizio Vidale è Maui; Roberto Pedicini, Tui Waialiki; la nonna Tala è Angela Finocchiaro e Raphael Gualazzi interpreta Tamatoa.
Un “romanzo di formazione” al femminile ambientato in Polinesia, in cui i miti sull’origine del mondo si intrecciano alla contemporaneità, e l’eterna lotta tra il bene e il male si traduce nella contrapposizione tra il buio e la luce. Quasi un monito a rispettare e difendere la natura e l’ambiente in cui viviamo.

 

About Isabella Elaine Alexandra Farigu

Nata in Germania da madre tedesca e padre italiano, sono arrivata in Sardegna all'età di tre anni. Subito dopo il diploma mi sono trasferita a Londra dove ho lavorato nel settore ristorativo per dieci anni. Svariate stagioni estive le ho passate lavorando a Ibiza, Barcellona, Amburgo.. Ho una grandissima passione per i viaggi, i libri e gli animali.

Controlla anche

archeologia

Nasce “ArcheoComuni”, network per valorizzare beni Sardegna

      Il progetto ArcheoComuni ha lo scopo la catalogare tutti i beni archeologici e …