Alexa Unica Radio
Gola di Gorropu

Google corregge mappe per Supramonte in Sardegna

Sentiero Su Gorropu

Google Maps ha modificato le sue indicazioni per il raggiungimento della Gola di Gorropu, dopo che molte persone si erano trovate in difficoltà per via del percorso

Google ha rettificato le indicazioni di Maps per raggiungere in auto la Gola di Gorropu, il canyon più lungo d’Europa nel Supramonte Nuorese. Lo fanno sapere in una nota gli amministratori di Chintula che hanno in concessione la gestione del canyon e che nei giorni scorsi avevano scritto al colosso del web chiedendo la correzione delle mappe perché portavano “fuori rotta” gli automobilisti diretti alla gola. Si tratta della seconda volta che Google deve intervenire sulle indicazioni del proprio navigatore per i percorsi e sentieri sterrati dell’interno della Sardegna. Lo scorso anno, infatti, era stata l’amministrazione comunale di Baunei, in Ogliastra, a vietare l’uso di maps dopo che decine di persone erano rimaste bloccate in terreni impraticabili.

Cos’è la Gola di Gorropu?

La gola di Gorropu è un profondo canyon ubicato nel Supramonte, in Sardegna, e demarca il confine tra i comuni di Orgosolo e Urzulei. Nel dialetto locale Gorropu sta a significare dirupo o area scavata. La gola si è originata grazie all’intensa azione erosiva provocata delle acque del Rio Flumineddu. La Gola di Gorropu, con i suoi oltre 500 m di altezza è considerato il canyon più profondo d’Italia e uno dei più profondi d’Europa.  Inoltre a presenza sul posto di numerosi nuraghi denota come la civiltà nuragica sin dall’età del bronzo ha abitato e sfruttato questa risorsa naturale. La stessa struttura di base del canyon nonché la sua posizione geografica le conferivano in passato una funzione strategico-difensiva. Gran parte dei villaggi, delle tombe dei giganti sono poste più internamente e in una zona sopraelevata rispetto alla gola

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Angela Farris

Sono Angela Farris, nata a Nuoro, diplomata nel 2015 presso l'istituto tecnico L.Oggiano di Siniscola e attualmente sono laureanda in beni Culturali e Spettacolo

Controlla anche

Sardegna

Covid: Sardegna ‘manca’ zona verde Ue per meno di 50 casi

La Sardegna non entra a far parte della zona verde europea. E’ quanto si evince …