Alexa Unica Radio
erasmus

Aprono le candidature al Label europeo delle Lingue 2020

Il 2020 sarà l’anno in cui verrà fatta l’ultima edizione del Label europeo, ma è stato annunciato che si intende proseguire

Con il 2020 si giunge all’ultima edizione del Label europeo delle Lingue nell’ambito di Erasmus+. La Commissione europea ha però già annunciato che intende proseguire e rilanciare con vigore anche per la prossima programmazione questa iniziativa che stimola l’innovazione nel campo dell’apprendimento linguistico e premia le migliori iniziative realizzate nei diversi settori dell’istruzione scolastica, superiore e degli adulti e della formazione professionale. 

L’ importanza delle lingue straniere

La diversità linguistica è una delle ricchezze più grandi dell’Europada proteggere, da promuovere e da vivere.
Per riprendere il motto di Erasmus+, niente cambia la vita e apre la mente come cimentarsi con una nuova lingua, comunicare in una lingua diversa dalla propria. Nell’Unione europea si contano 24 lingue ufficiali e oltre 60 lingue autoctone regionali o minoritarie. Inoltre esse sono parlate da circa 40 milioni di persone, fra cui il catalano, il basco, il frisone, le lingue sami, il gallese e lo yiddish. La Commissione Europea dedica specifica attenzione al multilinguismo attraverso le diverse azioni in cui si declina il Programma Erasmus+. Soprattutto attraverso un’iniziativa specifica volta a stimolare l’utilizzo e la valorizzazione dei risultati di eccellenza nel multilinguismo e a promuovere l’interesse pubblico nell’apprendimento delle lingue: il Label europeo delle Lingue.

Cos’è il Label europeo delle Lingue

Il Label europeo delle lingue è un riconoscimento europeo di qualità. Esso è attribuito ai progetti capaci di dare un sensibile impulso all’insegnamento delle lingue, mediante innovazioni e pratiche didattiche efficaci. Viene assegnato ai progetti di apprendimento linguistico più innovativi in ogni Paese partecipante. Per esempio  In Italia tale riconoscimento è conferito ogni due anni. Il Programma Erasmus+ promuove l’insegnamento e l’apprendimento delle lingue. Risalta la diversità linguistica, come priorità dell’azione comunitaria nel settore istruzione e formazione: ecco perché il Label europeo Lingue si colloca all’interno del Programma Erasmus+. Il Label europeo delle Lingue punta a incoraggiare nuove iniziative nel settore dell’insegnamento e dell’apprendimento delle linguestimolare nuovi metodi didattici e far conoscere le lingue regionali e minoritarie.

About Angela Farris

Sono Angela Farris, nata a Nuoro, diplomata nel 2015 presso l'istituto tecnico L.Oggiano di Siniscola e attualmente sono laureanda in beni Culturali e Spettacolo

Controlla anche

costumes 332452 1920

10 – 11 – 12 giugno. A Ussaramanna è tutto pronto per la seconda edizione di Arrexini, festival delle lingue e delle culture di Sardegna

Get Widget A Ussaramanna è tutto pronto per la grande festa delle lingue e delle …