Unica Radio Skill Alexa
Palau mare

“Isole che parlano”: confermata la ventiquattresima edizione

Una settimana di musica e fotografia per Palau

 

Dal 1996, l’Associazione Sarditudine,crea e cura la realizzazione e la gestione del Festival Internazionale di musica teatro e arti visive “Isole che Parlano“.

Il Festival avviene in maniera alternata tra le mura della fortezza di Monte Altura, nelle piazze, nelle strade, sulla riva delle spiagge coinvolgendo adulti, appassionati di musica innovativa e bambini ammaliati da burattini e pupi siciliani.

È una manifestazione capace di collocare la musica tradizionale lontano dai palcoscenici, riproponendola nei contesti d’origine quali le chiese e le aree campestri.

Inoltre, comprende edizioni che hanno messo a confronto musica e cinema, eventi in prima nazionale che hanno coinvolto musicisti, fotografi, artisti provenienti dall’ Europa, l’Estonia, gli Stati Uniti e il Giappone.

L’Associazione Sarditudine, in attesa di definire il programma, ha confermato la data della ventiquattresima edizione, dal 7 al 13 settembre.

Isole che Parlano” avrà luogo a Palau, ambita meta turistica della costa settentrionale della Sardegna.

Una settimana di musica e fotografia, per la località turistica gallurese, che comprende una mostra monografica dedicata ogni anno a un grande fotografo contemporaneo e laboratori per bambini e ragazzi.

“Isole che Parlano” come segnale di ripresa per la Sardegna

“Siamo consapevoli delle difficoltà, ma pensiamo che sia importante dare un segnale di ripresa per affermare la cultura sarda – spiegano i direttori artistici Paolo e Nanni Angeli -, tutto sarà realizzato nel completo rispetto delle normative, ma siamo convinti che gli artisti e gli scenari naturali che da sempre accolgono il Festival sapranno ancora una volta trasmettere quelle atmosfere uniche che, dal 1996, viviamo con “Isole che Parlano“.

About Isabella Murgia

Isabella Murgia
Isabella Murgia nata a Sassari, ma vivo a Cagliari dalla quinta elementare. Diploma di Liceo scientifico, laurea triennale in filosofia. Passione per il giornalismo e l'informazione.

Controlla anche

Balentia

Balentia mette online la sua discografa

I lavori dei Balentia saranno disponibili sulle più importanti piattaforme digitali a partire da sabato …