Janas
Scheletri

Fase 3: flash mob a Cagliari per ripresa serate musicali

Due scheletri che attraversano la via Garibaldi. È il flash mob scelto dal mondo della musica di Cagliari per chiedere attenzione in vista di una possibile ripresa dopo il lockdown.

Un messaggio anonimo. Ma l’intento è chiaro: Questo flash mob è stato creato per chiedere tempi e modi certi per far tornare in piazza concerti e dj. 

Più di due mesi e mezzo dopo l’inizio dell’epidemia da Coronavirus in Italia. Uno dei settori il cui futuro rimane più incerto è quello della musica dal vivo, che dà lavoro a decine di migliaia di persone. Nella maggior parte dei casi, hanno visto i propri introiti ridursi a zero o quasi, e che spesso non hanno ancora ricevuto nessuna forma di assistenza economica dallo Stato.

Mentre i piani per le riaperture previste in questi mesi coinvolgono sempre più categorie, non ci sono ancora date o programmi concreti per i concerti. Negli ultimi giorni però sono circolate alcune bozze che ipotizzano la possibilità di eventi con affluenza molto ridotta e il rispetto delle misure di sicurezza. L’Italia e il resto del mondo sono in attesa che sviluppino dei protocolli per la musica dal vivo nella fase di convivenza col virus, le previsioni sono tutt’altro che ottimiste e strettamente legate ai progressi globali nel contenimento, nella cura e soprattutto nella prevenzione della COVID-19.

Non ci sono ancora date per le riaperture di cinema e teatri, ma i piani per consentirne la ripresa sono in fase più avanzata. Seppur in un ambiente chiuso, garantire il distanziamento fisico per uno spettacolo con il pubblico seduto sarà certamente più facile rispetto a un concerto in piedi. Il mondo del teatro e del cinema è poi generalmente avvantaggiato rispetto a quello della musica dal vivo per i legami pregressi con le istituzioni. Un aspetto che dà una tiepida speranza a chi aspetta di poter riprendere, in qualche modo, con gli spettacoli.

About Marco Vacca

Marco Vacca
Vivo in un piccolo paesino nel Sud della Sardegna. La mia più grande passione è viaggiare, conoscere nuovi posti e nuove persone. Ho visitato le più grandi città d'Europa e presto mi piacerebbe visitare il resto del mondo! Tra le mie passioni fare il Pizzaiolo, proprio come mio Padre, un lavoro che amo e che seguirò pari passo alla mia Laurea in Comunicazione.

Controlla anche

vaccination 1215279 1920 1

Vaccini: al via campagna per gli over 60

La campagna di vaccinazione in Sardegna apre agli over 60, cittadini nati dal 1952 al …