Alexa Unica Radio
Cane che viene addestrato

LNDC: istituita la figura del dog trainer

La LNDC (Lega Nazionale per la Difesa del Cane) ha istituito la figura professionale del dog trainer. Servirà per alleviare il disagio dei cani durante la quarantena

LNDC istituisce la figura del dog trainer per alleviare il disagio dei cani durante l’emergenza.
La mancanza di lunghe passeggiate e attività di socializzazione può portare problemi alla salute psicofisica dei cani che vivono con noi in famiglia. LNDC mette a disposizione una figura competente e professionale per dare consigli su come alleviare lo stress dei nostri amici a 4 zampe in questo periodo di privazioni.


Da quando è iniziato il cosiddetto lockdown, tanti cani si trovano a vivere 24 ore su 24 in casa con i propri padroni. Se da un lato questa novità è per loro una gioia, dall’altro c’è l’impossibilità di uscire per lunghe passeggiate o per giocare con altri cani e questo può avere effetti negativi sul loro benessere psicofisico.

L’istruttore cinofilo Cristian Evangelista dona il suo aiuto


Per questo motivo, LNDC ha deciso di mettere a loro disposizione una figura competente per avere consigli sul come alleviare lo stress dei nostri cani. Cristian Evangelista è un educatore e istruttore cinofilo, nonché tecnico di Mobility Dog.“Collaboro da diversi anni con LNDC e sono molto felice di poter dare il mio contributo anche in questa occasione”, afferma Cristian Evangelista. “Ovviamente non potrò fare delle vere e proprie consulenze, ma sarò a disposizione per ascoltare le problematiche che mi verranno sottoposte e dare dei consigli. In alcuni casi bastano poche accortezze per allentare la tensione, mentre alcune altre situazioni richiederanno invece l’intervento sul posto di un collega o di un veterinario comportamentalista.”


“Sono molto orgogliosa di questo nuovo servizio che LNDC offrirà ai cittadini”, afferma Piera Rosati – Presidente LNDC Animal Protection. “Ho visto Cristian all’opera e non ho dubbi sulla sua preparazione, sulla sua competenza e sulla sua disponibilità. Chiaramente non ci aspettiamo di risolvere tutti i problemi che alcune persone stanno vivendo in queste settimane, ma se già riusciremo a dare un po’ di sollievo e stimolare una più profonda riflessione sulla relazione tra noi e i nostri cani vorrà dire che avremo fatto comunque un buon lavoro”.

About Chiara Dagostini

Studio all'Università degli Studi di Cagliari, e frequento il corso di laurea di Scienze della Comunicazione. Amo la musica e l'arte, ma anche la scrittura, mi ha sempre affascinata. Anche grazie al mio corso di studi, ho capito quanto è importante per me riuscire ad esprimere il mio pensiero e le mie idee, ma, forse ancor più importante e fondamentale, è saper ascoltare gli altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.