Alexa Unica Radio
Immagine biblioteca digitale

Biblioteche, risorse didattiche accessibili grazie al virtuale

Le biblioteche si mettono all’opera per aiutare la didattica virtuale e mettono a disposizione la loro collezione sul web

In questi giorni di crisi, dove tutti sono chiamati a rimanere nelle loro abitazioni, anche le biblioteche cercano di fare la loro parte. Dopo i musei, che hanno permesso di essere visitati restando a casa propria grazie all’uso del web, anche le biblioteche si adoperano per dare un aiuto.

Numerose biblioteche hanno infatti messo a disposizione, o ampliato notevolmente per chi già prevedeva tale possibilità, le loro collezioni digitali. Grazie ad una comunicazione capillare sul piano social, sempre legata all’ormai purtroppo celebre hashtag #iorestoacasa, le collezioni digitali sono stare rese disponibili.

La biblioteca digitale di Torino ha messo a disposizione 18.000 volumi
La biblioteca digitale di Torino ha messo a disposizione 18.000 volumi

L’operazione culturale è mirata a fornire un ulteriore supporto alla didattica a distanza. Non sono esclusi tuttavia coloro che vedono la possibilità di ampliare i loro orizzonti culturali, restando a casa.

L’iniziativa rientra nelle numerose collaborazioni instaurate dalle varie istituzioni con il “Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo” ( in breve MIBACT). Alla pagina La cultura non si ferma è infatti possibile trovare tutti gli indirizzi dove è possibile consultare i materiali e le iniziative di musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

Il patrimonio librario italiano è invece consultabile nella sezione apposita, comodamente suddivisa per regioni. Oltre all’offerta di testi cartacei passati allo scanner, si affiancano anche gli audio libri, dedicati soprattutto ai più piccoli.

About Giovanni Podda

Nato a Cagliari il 14/10/95. Studente di Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Amante di libri, sport e tutto ciò che ha a che fare con la tecnologia. Musica? Tutto tranne la Trap.

Controlla anche

robot wmf intelligenza artificiale

I robot più avanzati al mondo al WMF 2022

Get Widget Per la prima volta a Rimini arrivano il cane robot Spot e gli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.