Alexa Unica Radio
luigi accardo

Giornata europea della musica antica con Luigi Accardo

Giornata europea della musica antica, online il nuovo video del clavicembalista Luigi Accardo

Sarà online da oggi il nuovo video del clavicembalista Luigi Accardo. Le immagini di Cagliari vista da un interessante punto panoramico accompagnano la sua esecuzione delle musiche di G. F. Händel. L’iniziativa è stata pensata per celebrare la Giornata europea della musica antica, prevista per domani 21 marzo..

Per questo motivo esce sul web il nuovo video del clavicembalista cagliaritano Luigi Accardo, inteprete della Suite II in F Dur HWV 427 di Georg Friedrich Händel, considerato insieme a Johann Sebastian Bach la punta di diamante della musica barocca, e uno tra i più grandi compositori di tutti i tempi.

Per l’occasione il musicista ha scelto Cagliari, e i suoi più bei scorci per accompagnare la sua interpretazione. Girato a gennaio nel 15° piano del Thotel, il videoclip, diretto da Federico Branca, vede in scena oltre ad Accardo, l’attrice cagliaritana Elisa Pistis che veste i panni di una curiosa ascoltatrice la quale, una volta giunta in sala, scopre di essere l’unico pubblico presente.

L’adagio proposto nel video è il primo movimento, di quattro, di una suite dedicata al clavicembalo. Händel pubblicò il primo volume di Suite per tastiera a Londra nel 1720, dopo che l’anno precedente la stessa raccolta venne pubblicata, senza il suo permesso, ad Amsterdam. In questo modo il grande compositore riuscì a proteggerne i diritti d’autore.
Il video è disponibile su You Tube al link 

Luigi Accardo è nato a Cagliari nel 1985. Si è diplomato, con Rosabianca Rachel, in Pianoforte presso il Conservatorio Giovanni Pierluigi da Palestrina di Cagliari e in Clavicembalo, con Paola Poncet, presso il Conservatorio Giuseppe Nicolini di Piacenza. Ha conseguito, sempre presso il Conservatorio di Piacenza, il Diploma Accademico di II Livello (master) in Clavicembalo e tastiere antiche, e il diploma Accademico di II livello in Musica da Camera, entrambi col massimo dei voti. Ha frequentato masterclass e corsi di perfezionamento, con maestri quali Cristine Schornsheim, Olivier Baumont, Carmen Leoni, Pierre Hantai. Ha conseguito – con il massimo dei voti e la lode – la laurea di I livello in Etnomusicologia presso il Conservatorio di Cagliari e la laurea magistrale in Musicologia, con una tesi sui canti tradizionali della Settimana Santa di Bonnanaro, presso la Facoltà di Musicologia di Cremona.

Biografia

Si è esibito in numerosi festival e rassegne in Italia e in Europa.
Ha registrato per Arcana (Outhere Music) il CD “Santo Lapis – La stravaganza & 12 Harpsichord Sonatas”, in cui sono contenute 12 sonate e una Stravaganza, registrate e pubblicate per la prima volta, del compositore bolognese Santo Lapis. Il disco è stato recensito con il massimo dei voti sulle prestigiose riviste “Amadeus” e “Musica”.

Nel 2013 ha fondato, insieme al musicista veronese Enrico Bissolo, il “Daccapo – Italian Harpsichord Duo”, ensemble musicale impegnato nella realizzazione del repertorio originale per due clavicembali. Il duo ha pubblicato due cd – The Bach’s Court in Leipzig (The Harpsichord Lordship), uscito nel Febbraio 2015 con Stradivarius (Milano) e “Les Nations” di François Couperin, nel 2018 sempre con Stradivarius. Il duo collabora con i videomaker ARTCAM di Verona, realizzando videoclip musicali basati su personali trascrizioni dei grandi autori del barocco italiano.

È il clavicembalista dell’ensemble “Quartetto Vanvitelli”. Il gruppo ha pubblicato un cd (Arcana) contenente le sonate inedite per violino e basso continuo dall’opera VIII di Michele Mascitti.

È il clavicembalista dell’ensemble “Accademia d’Arcadia”, diretto da Alessandra Rossi, con cui ha registrato il disco “Celesti Fiori”, contenente motetti del veneziano Alessandro Grandi (Outhere Records). È il clavicembalista dell’ensemble “Articoolazione”, con cui ha registrato un CD di cantate inedite della scuola napoletana del Settecento, pubblicato dall’etichetta Arcana (Outhere Music) , dal titolo “Frangi Cupido i Dardi”. Ha inciso con il chitarrista Francesco Molmenti, le sei trio sonate per organo di J.S. Bach, trascritte per chitarra e clavicembalo (Dynamic, Italia).

Si occupa di tastiere elettroniche e synth a tastiera. Ha suonato in numerose band e progetti, e si è esibito in Italia, in Svizzera e in Francia. Ha scritto le musiche e registrato tre cd inediti: Starbynary – Dark Passenger, BakerTeam Records, 2014; Starbynary – Divina Commedia, Inferno, Revalve Records, 2017; Starbynary – Divina Commedia, Purgatorio, Art Gates Records 2019. Ha registrato due assoli di tastiera per il disco del musicista argentino Ivan E. Silva (Chronopolis, 2014).

Sul versante musicologico, partecipa ad un progetto di ricerca incentrato sullo studio delle Celebrazioni musicali Cagliaritane del 1937.

About Maria Angelica Nioi

Appassionata di musica, suono il pianoforte da circa 13 anni, canto da sempre; ho partecipato a diversi concorsi canori regionali e nazionali. Diplomata in pianoforte al conservatorio, laureata in Filosofia, studio per la magistrale in Filosofia e teorie della comunicazione, laureanda in canto jazz sempre al conservatorio. Amo scrivere canzoni, leggere, ma anche andare in palestra, camminare all'aria aperta, stare a contatto con la natura.

Controlla anche

bonizzoni fabio

Echi lontani ospita il clavicembalista Fabio Bonizzoni

Get Widget Il suo concerto al festival Echi Lontani inaugurerà il nuovo clavicembalo costruito da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.