Alexa Unica Radio
Parte del Museo e Archivio di Sinnai

“Scrittori d’Archivio – Io scrivo a casa”, contest per scrittori

Il Museo a Archivio di Sinnai ha bandito il primo concorso letterario “Scrittori d’Archivio – Io scrivo a casa”, un modo per superare lo stress del virus

Il MuA – Museo e Archivio di Sinnai – ha bandito, quindi, il primo concorso letterario per scrittori. In questo periodo, più che mai, la creatività e l’immaginazione sono uno strumento utile per tutti per sentirci liberi e viaggiare con la mente.

Ecco quindi da dove parte l’idea: creare un evento culturale che tenga impegnati a casa attraverso un concorso di scrittura creativa. La partecipazione è gratuita ed è accessibile a tutti.

Come funziona?

Basandosi su un documento a scelta tra i tre documenti proposti dell’Archivio Storico di Sinnai, i partecipanti dovranno scrivere un racconto inedito di massimo 5 pagine o una storia a fumetti di massimo 10 tavole. Si ha tempo fino al 10 aprile.

I partecipanti saranno suddivisi nelle seguenti categorie:
-Categoria A – Studenti delle scuole secondarie di 1° grado;
-Categoria B – Studenti delle scuole secondarie di 2° grado;
-Categoria C – Studenti universitari e adulti.

I partecipanti possono scegliere un solo documento tra quelli proposti. Il genere del racconto è a discrezione del partecipante. La partecipazione è valida solo con un elaborato.
I documenti selezionati sono accompagnati da un breve contesto storico, scritto dagli archivisti, che aiuteranno a comprendere meglio le richieste.

Gli elaborati vincitori, ed eventualmente quelli segnalati dalla giuria, saranno pubblicati sul sito e sulle pagine dedicate di MuA. La premiazione avverrà in data che sarà comunicata da MuA sul sito e sulle pagine dedicate al termine dei lavori della giuria.

Per i vincitori ci saranno i seguenti premi:
-1° classificato categoria A: buono libri del valore di 25€;
-1° classificato categoria B: buono libri del valore di 25€;
-1° classificato categoria C: buono libri del valore di 25€.

About Alberto Pitzalis

Nato nel 1999 a Cagliari. Diplomato al liceo linguistico "De Sanctis-Deledda". Appassionato di cinema da qualche anno e di videogiochi fin da piccolo. Il tennis è il mio sport preferito e lo seguo costantemente dal 2014.

Controlla anche

movie theater gb3a99ea1b 1920

“Empatia” al Civico di Sinnai

Get Widget Tra ironia e dramma, va in scena la Stagione Teatrale 2022-2023 “Empatia” con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *