Janas
clima Europa ambiente

La Commissione europea propone una legge sul clima

La Commissione vuole raggiungere le emissioni zero entro il 2050

La Commissione europea non dimentica l’emergenza ambientale e propone una legge sul clima che punta a raggiungere emissioni zero entro il 2050.
Prevista entro settembre una proposta per incrementare il taglio della CO2 al 2030, per aumentare i poteri della Commissione sull’aggiustamento della traiettoria di riduzione delle emissioni ogni cinque anni e per modificare i regolamenti europei sul clima.

La Commissione ha inoltre avviato una consultazione pubblica per un “patto sul clima” per coinvolgere regioni, comunità locali, scuole, e cittadini nel taglio delle emissioni. La legge sul clima dovrà essere esaminata dal Consiglio e dall’Europarlamento prima di diventare legalmente vincolante.

L’Italia e altri undici Paesi hanno scritto alla Commissione per accelerare i tempi sull’aumento del taglio delle emissioni al 2030.
Il presidente della commissione Ambiente dell’Eurocamera, Pascal Canfin, ha già promesso battaglia per ottenere dei vincoli a livello nazionale.

Sulla tematica è intervenuta anche Ursula Von der Leyen: “I cambiamenti climatici li abbiamo creati noi quindi sta a noi agire.
La legge climatica guiderà ogni nostra azione per i prossimi trent’anni, ci fornisce gli strumenti per misurare i progressi verso l’obiettivo” di un’Europa a zero emissioni entro il 2050.
Così il presidente della Commissione Ue che poi ha aggiunto: “Il testo della legge climatica è corto e semplice, ma ci impegna verso azioni fondamentali.
Infatti il testo andrà ad obbligare la Ue a inserire gli obiettivi ambientali in tutte le future legislazioni”.

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Alessandro Mura

Alessandro Mura
Ragazzo col pallino dell'estetica che adora: viaggiare, film, musica, videogiochi e le mangiate esagerate con gli amici.

Controlla anche

Punta Giglio

Un rifugio a Punta Giglio: sfida al turismo sostenibile

A Punta Giglio, nel Parco di Porto Conte, ad Alghero, la natura accoglie amanti di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *