Alexa Unica Radio
Festa degli Alberi Monte Urpinu Cagliari

“Festa degli alberi” a Cagliari: rinvio per giugno

La Festa era in programma domani a Monte Urpinu

La Festa degli Alberi prevista per domani, giovedì 5 marzo al Parco di Monte Urpinu, verrà rinviata al prossimo mese di giugno.
Lo annuncia infatti l’amministrazione comunale di Cagliari, dopo i primi casi di Coronavirus anche nel capoluogo isolano.
All’evento avrebbero dovuto partecipare gli atleti della Coppa Davis, numerosi alunni di alcune scuole cittadine, Legambiente e i Rotary Club cittadini.

Con il contributo dell’Agenzia Forestas sono state piantate circa 2.200 piante autoctone, di cui 1.800 a Monte Urpinu e 400 a San Michele. L’obiettivo annuale è quello di arrivare a 6000 piante.

Ciascun nuovo albero contribuisce con la riduzione di circa 20 Kg di CO2 all’anno.
La stima del contributo complessivo che le nuove piante forniranno sarà pari a 120 t in meno di CO2 nel 2020.

La Festa degli Alberi in Italia iniziò nel 1898 per infondere nei giovani il rispetto e l’amore per la natura.
La “Legge forestale” del 1923 istituzionalizzò la Festa, mentre una legge del 1992 prevede che ogni Comune pianti un albero per ogni nuovo bambino nato e registrato all’anagrafe. Nel 2013 fu poi istituzionalizzata la “Giornata Nazionale degli Alberi” il 21 novembre di ogni anno.

About Alessandro Mura

Ragazzo col pallino dell'estetica che adora: viaggiare, film, musica, videogiochi e le mangiate esagerate con gli amici.

Controlla anche

terapia anti covid

Covid, Oms: “Italia seconda per morti in Europa”

Get Widget Nel mondo calo di contagi da Covid-19 e decessi in 7 giorni Continuano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.