Alexa Unica Radio
Film processo Emilio Lussu

Un film che racconta la vita di Emilio Lussu

Riprese del film nel centro storico di Cagliari

È previsto il 9 marzo il primo ciak del film ‘Emilio Lussu, il processo’ con la regia di Gianluca Medas.
Medas debutta nel mondo del cinema e sceglie una figura emblematica della politica sarda per il suo esordio sul grande schermo.

Tra gli interpreti per ora confermati lo stesso Medas nei panni del giudice, Marco Spiga e Emanuele Pisano.
Il film ripercorre i difficili momenti che portarono il giudice Marras e i suoi collaboratori ad emettere la sentenza di assoluzione del grande politico, scrittore, intellettuale.
L’accusa era di omicidio colposo nonostante le forti pressioni esterne del governo e del duce.

Il film racconta una storia vecchia di 100 anni e “ci permette di affrontare uno tra i temi più scottanti e difficili di ogni tempo: la libertà.
La libertà che, per esprimersi totalmente, ha necessità di forza morale e coraggio, ha detto Medas all’Ansa .

Il mio lavoro vuole essere un inno al coraggio delle proprie azioni e racconta attraverso il pretesto del processo a Lussu il tormento di chi deve prendere decisioni senza mai perdere d’occhio la neutralità del diritto”.
In questi giorni il film è stato presentato al settantesimo Festival di Berlino, grazie alla Fondazione Sardegna Film Commission.

About Alessandro Mura

Ragazzo col pallino dell'estetica che adora: viaggiare, film, musica, videogiochi e le mangiate esagerate con gli amici.

Controlla anche

pine 1388608 1920

“Un bosco per la città”, 6400 piante a Monte Urpinu

Get Widget Iniziati i lavori per la forestazione di un’area di 6 ettari Hanno preso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.