Alexa Unica Radio
Museo in Transito

Museo in transito. Quadri a richiesta

Tema della quinta edizione è la difesa dell’ambiente. Dal 22 febbraio sino al 1 marzo 2020 l’arte prende vita e movimento all’EXMA e successivamente nelle pensiline CTM di Cagliari.

Sta registrando un grande successo di pubblico la mostra che da sabato 22 febbraio è stata allestita nelle sale dell’EXMA di Cagliari .

Museo in Transito questo è il nome della mostra-progetto che vede in esposizione i lavori degli allievi dell’Istituto professionale Pertini e del Liceo Artistico Foiso Fois, con il supporto degli studenti del Liceo Dettori che si sono occupati della comunicazione social.

Il tema dell’edizione 2020  è “la difesa dell’ambiente”, un tema attuale e molto sentito dai giovani e soprattutto dagli studenti, che hanno reinterpretato e messo in opera e “in azione” nel quotidiano, le opere di Keith Haring e Paolo Buggiani.

Alcuni lavori dei ragazzi esposti all’EXMA
“… ci viene dato l’argomento poi ogni studente realizza l’opera d’arte che preferisce secondo la propria ispirazione personale e senza limiti …” questa è la  singolare mostra allestita nel principale centro espositivo della città, una diversità di opere d’arte, che va dai dipinti alle sculture, dai murales alla fotografia, dalle creazioni di capi d’abbigliamento alle composizioni floreali tutto parte dalla fantasia  degli studenti che hanno realizzato opere con diversi mezzi artistici al fine di rispondere, anche in modo simbolico, alla richiesta di quali azioni dal punto di vista dei ragazzi sono prioritarie rispetto alla difesa dell’ambiente per la loro generazione.

Il progetto “Museo in transito” possiamo definirlo un insieme di azioni di divulgazione culturale e conoscenza del patrimonio artistico sardo che si pone come obiettivo prioritario di utilizzare il linguaggio artistico per ricucire in modo originale il tessuto urbano e sociale.

Il programma didattico realizzato dall’associazione ArCoEs con il contributo della  Fondazione di Sardegna, del CTM e dell’Istituto Professionale Pertini in collaborazione con EXMA, parte dalle scuole, e attraverso un’azione di arte pubblica, consente di  far conoscere una realtà culturale ad un vasto pubblico e offrire la

possibilità di familiarizzare e di conoscere con un approccio non istituzionale opere che acquisiscono fascino ed interesse in una dimensione quotidiana.

PROTAGONISTI indiscussi della quinta edizione del progetto gli studenti che hanno contribuito anche al progetto per la realizzazione della livrea della linea 7 trasformando così il mezzo di trasporto pubblico in uno strumento dal duplice ruolo mezzo di trasporto e strumento per incentivarne l’utilizzo con finalità turistiche.

La scelta della disegno è stata effettuata dalla cittadinanza che ha decretato, attraverso il concorso lanciato sul sito museointransito.it l’opera meritevole di essere trasformata in livrea. L’opera artistica è stata realizzata utilizzando il materiale  prodotto dagli studenti delle scuole superiori delle precedenti edizioni e, grazie al supporto grafico del writer Conan, è stato adattato per creare la livrea che riveste l’intero bus..

Su un lato del bus della linea 7 sono state messe insieme le opere dei ragazzi, mentre nell’altro lato del mezzo pubblico si vede la mappa della linea 7, con indicati i punti nodali adiacenti agli spazi d’interesse della città e ai monumenti da visitare.

Unitamente alle opere d’arte realizzate dagli studenti, l’EXMA ospita anche la famosissima mostra “Made in New York. Keith Haring, Paolo Buggiani and co. La vera origine della street art”, presa letteralmente d’assalto dagli appassionati e non della moderna nuova  Street art.

Sagoma presente all’EXMA

ORARI E PREZZI 

La mostra è aperta dal martedì alla domenica dalle ore 09:00 alle ore 13:00 e dalle 16:00 alle ore 20:00. Chiuso il lunedì. Il prezzo del biglietto intero è di 8 euro, ridotto 5 euro ed è gratuito per i bambini fino ai 7 anni.

About Alessia Cocco

Studentessa presso il Liceo Classico G.M.Dettori di Cagliari. Appassionata di danza classica e disegno

Controlla anche

marzio toniolo fotografia

All’Exma: Marzio Toniolo. Dentro la prima zona rossa

A un anno esatto dal primo lockdown arriva a Cagliari, in prima nazionale, l’emozionante reportage …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.