Alexa Unica Radio
marcia mondiale pace
Cagliari, conferenza stampa marcia mondiale della pace

Cagliari, tappa italiana della marcia mondiale per la pace

Cominciata a Madrid nell’ottobre 2019 si concluderà nella capitale spagnola l’8 marzo 2020, nel frattempo si fa tappa a Cagliari.

No a guerre e discriminazioni, ritrovo il 29 in Piazza Garibaldi Cagliari veste i colori della pace per chiedere il disarmo nucleare, accoglienza, equità e diritti, inclusione ed ecosostenibilità. Fa tappa nel capoluogo sabato 29 febbraio la seconda marcia mondiale per la pace e la nonviolenza.

Il ritrovo è in piazza Garibaldi alle 17. Il corteo sfilerà per un breve tratto tra le vie Garibaldi e Manno con soste in musica, poesia e flashmob. Durante il tragitto saranno illustrati i temi della marcia mondiale, concepita dall’associazione internazionale “Mondo senza guerre” e adottata dai principali movimenti e associazioni pacifiste e per il disarmo di tutto il mondo. Incerta, a causa della emergenza coronavirus, la presenza della delegazione colombiana.Partita da Madrid il 2 ottobre scorso, si concluderà l’8 marzo nella capitale spagnola dopo aver toccato numerose città del mondo. Il 29 febbraio è la data della tappa italiana.

L’edizione cagliaritana è organizzata dal comitato locale “Sardegna per la Pace” a cui aderiscono una serie di sigle. Quattro gli obiettivi nazionali e internazionali: disarmo e proibizione delle armi nucleari; la riforma delle Nazioni Unite; per un pianeta integralmente sostenibile; no a ogni tipo di discriminazione.”A queste si aggiungono i temi legati alla Sardegna: la dismissione dei poligoni militari, la riconversione della fabbrica di bombe di Domusnovas, la bonifica dei poli industriali inquinati”, hanno detto a nome del comitato Antonello Murgia e Carlo Bellisai.

Giacomo Meloni, segretario della Confederazione sindacale sarda (Css), ha sottolineato come “la presenza del sindacato serva a superare le contrapposizioni tra i temi del lavoro e della pace”. In primo piano anche i temi delle discriminazioni. “Se la storia si ripete come hanno detto autorevoli studiosi noi possiamo fare di tutto perché non accada“, ha detto Riccardo Lippi, studente universitario.

About Federica Mezzano

Mi chiamo Federica Mezzano, vengo da Gonnesa. Studio lingue e culture per la mediazione linguistica a Cagliari.

Controlla anche

Questura, truffa, reddito di cittadinanza

Truffa da 4 milioni sul reddito di cittadinanza, 140 denunciati a Cagliari

Get Widget Al vaglio della Polizia la posizione di altre 478 persone La Polizia di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.