Janas
centenario rosso blu

Corre l’anno del Centenario Rossoblù

È passato un secolo, cento anni da quando il Dottor Gaetano Fichera ha dato il nome alla storia di una squadra, la squadra che rappresenta il cuore di Cagliari e della Sardegna intera.

Storia di un Popolo

Un centenario importante per tutti gli appassionati e non dello sport, per i cagliaritani, i sardi, sicuramente per i calciofili e nostalgici. Il Cagliari Calcio festeggia i suoi “primi” cento anni di storia, cento anni all’insegna di forti emozioni, di spettacolo e, perché no, di soddisfazioni. 

Se è vero che noi italiani seguiamo il calcio come se stessimo per andare in guerra beh, forse il Cagliari rappresenta la patria da difendere per il popolo sardo. Un popolo che nell’infinita battaglia calcistica ne ha viste di tutti i colori, specialmente quelli rosso e blu.

Il Cagliari Football Club fa il suo debutto in campo contro la Torres l’8 settembre del 1920, uscendone vittorioso. Con l’arrivo di Ernest Erbstein partecipa per la prima volta al torneo nazionale calcistico di Serie B. Dopo alcuni anni di travaglio, nel dopoguerra, riesce a riscriversi al campionato cadetto, pur arrivando ultimo. Nel 1964 ottiene per la prima volta la storica promozione in Serie A, grazie all’innesto di importanti rinforzi, tra i quali quello del leggendario Gigi Riva. Indimenticabile la vittoria dello Scudetto nella stagione 1969-1970, che rende il Cagliari la prima società del mezzogiorno a conquistare il tricolore.

Il logo del Centenario

La celebrazione di questa data storica prevede un lungo percorso che durerà per tutta la stagione. Nel gennaio 2020 è stato presentato al salone internazionale della moda di Firenze il logo del Centenario e le relative nuove divise. I Quattro Mori stilizzati e la fantasia rossa e blu, insieme con il numero 100 più che mai significativo, strizzano l’occhio alla Terra sarda, al suo Popolo.

“Il logo del Centenario ha il sapore della sfida. Una terra, un popolo, una squadra insieme a soffiare sulle vele di un sogno che ci ha reso e ci renderà ancora più speciali”, queste le parole del Vice Presidente del Cagliari, Fedele Usai. Quello che siamo, un popolo, rende ognuno di noi importante e speciale allo stesso tempo. Con tutto il fiato che abbiamo in gola: forza Casteddu!”.

Entusiasta del progetto è sicuramente Antonio Marras: “mi piacciono le sfide e questa grande opportunità di collaborare con il Cagliari Calcio mi è parsa imperdibile. Amo Cagliari e la sua gente, amo la tenacia, il coraggio la generosità del Cagliari Calcio che la rappresenta. Il logo nasce dal cuore, dalla mia terra, dal mare, dai colori e dalla forza!”

Legends

L’appuntamento è fissato: il prossimo 31 maggio alla ‘Sardegna Arena‘. In questa data i Rossoblù Legends affronterano gli Azzurri Legends, la Nazionale delle Leggende. Tanti i campioni presenti tra le fila delle due squadre, come Fabio Cannavaro, Daniele Conti e Andrea Cossu. Come se non bastasse, il CT Marcello Lippi farà il suo ritorno in panchina alla guida della Nazionale italiana, in un match che si prospetta ricco di emozioni e spettacolo.

In una già di per sé buona stagione per la squadra, che si sta facendo strada con merito sul campo da gioco, ecco un motivo in più per poter esultare: corre l’anno 100, l’anno del Cagliari.

About Daniele Toxiri

Daniele Toxiri
Nasce a Tortolì ma vive a Cagliari da 5 anni, appassionato di calcio, giornalismo sportivo e cinema. Studente iscritto alla facoltà di Lingue e Comunicazione di Cagliari.

Controlla anche

A Bitti la prima riunione del nuovo comitato regionale della Federazione Italiana Giuoco Calcio

20210227 124941 La solidarietà, la vicinanza e anche gli aiuti economici da parte di associazioni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *