Alexa Unica Radio
ULTIMA NOTTE

Gianni Loy presenta il suo nuovo libro a Cagliari

Mercoledì 5 febbraio alle 18 presso la Fondazione di Sardegna sarà presentato il nuovo libro di Gianni Loy, dal titolo “L’ultima notte ad Helissandur

Dopo la recente raccolta di poesie, “Movimenti”, e la pièce teatrale “La prima volta che ho visto il mare”, portata in scena da Cristina Maccioni, con Lia Careddu, Marco Bisi, Eleonora Giua, e musiche originali di Alessandro Olla, stavolta Gianni Loy e le edizioni Condaghes presentano un racconto ambientato in una lontana isola.

Un albergo deserto immerso nei panorami irreali dell’Islanda. Tre misteriose sorelle ad accogliere un solo ospite, giunto da lontano. Un’antica leggenda sugli elfi e una millenaria profezia ad intrecciare i loro destini. Distinguere la realtà dall’immaginazione diventa difficile. Ólafur cerca di mettere ordine, prima di tutto, nei propri pensieri e non avverte alcuna avvisaglia dell’incombente destino. Ha una scelta da compiere prima che giunga l’alba…

«Prima di ogni cosa, Dio creò il tempo, poi creò gli angeli, poi il mare e la terra, infine creò l’uomo e la donna. Nessuna di queste cose gli riuscì perfetta. Rimarrebbe da scoprire se l’imperfezione fu voluta o se, invece, fu determinata da un errore dovuto all’inesperienza. Scoprirlo, tuttavia, non allevierebbe la nostra pena né potrebbe, in alcun modo, cambiare i pensieri di Olafur.» (Dall’esergo del volume)

La presentazione del volume, coordinata da Sergio Nuvoli, è affidata a Maria Paola Masala e Ricardo Escudero Rodriguez.  Brani del volume saranno letti da Lia Careddu, Marco Bisi e Cristina Maccioni. Sarà presente l’autore.

 

About Redazione

Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

"The magic light"

“The Magic of Light” di Anthony Heinl

Get Widget Racconto visionario per quadri nato per festeggiare i dieci anni della compagnia fondata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.