Alexa Unica Radio
virus al microscopio elettronico

Cina, allarme per un virus misterioso

In Cina un team di esperti conferma la trasmissione da uomo a uomo di un nuovo virus simile alla Sars

La Cina ha annunciato  una terza vittima e circa 140 nuovi casi di contagio dal misterioso virus, simile alla Sars, alimentando nuove paure a pochi giorni dal Capodanno cinese. Nella Cina centrale, a Wuhan, dove il virus ha fatto la sua comparsa, sono stati registrati 136 casi di contagio durante il fine settimana. Altri due a Pechino – per la prima volta dalla diffusione del virus – e un altro nella provincia meridionale di Guangdong.

Il direttore il Dipartimento Malattie infettive dell’Istituto superiore di sanità, Gianni Rezza, ad Ansa ha dichiarato: “E’ verosimile che possa esserci stata una trasmissione interumana, da persona a persona, del coronavirus in Cina”. Le conoscenze “sono in rapida evoluzione – ha precisato – ed è necessaria cautela sulle future previsioni. Al momento non possiamo escludere la possibilità che il virus arrivi pure in Ue o Italia; l’importante è identificare e isolare i casi”.

In sedici anni sono cinque i virus che hanno fatto il “salto di specie”, ossia che dagli animali che li ospitavano sono diventati capaci di trasmettersi da uomo a uomo. Di questi tre appartengono alla famiglia dei coronavirus, la stessa da cui viene il “2019-nCoV”, che ha cominciato a diffondersi dalla città cinese di Wuhan. Sempre secondo gli esperti ciò costituisce “un forte campanello di allarme. Sono fenomeni legati anche ai cambiamenti dell’ecosistema”.

“Consultate il medico e vaccinatevi contro l’influenza almeno due settimane prima del viaggio.Valutate l’opportunità di rimandare viaggi non necessari”. Sono le raccomandazioni del ministero della Salute ai viaggiatore diretti a Wuhan, in Cina, affisse all’aeroporto romano di Fiumicino.

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Ruggero Giordano

Nato nel 1989. Studente di medicina. Appassionato di musica classica ed elettronica.

Controlla anche

mutazioni genetiche

Covid: mutazioni genetiche legate a sintomi gravi

Individuata, da ricercatori italiani, una connessione tra alcune mutazioni genetiche nei malati e sviluppo di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *