Alexa Unica Radio
bimbo fotografia
Bambini di una quarta elementare di Sassari hanno indossato i panni di grandi personaggi del '900 posando per un calendario della scuola: da Gandhi a Falcone e Borsellino, da Rosa Parks a Maria Callas, da Anna Frank a Grazia Deledda, fino ai Beatles. L'iniziativa è di una maestra sarda, Antonietta Dore, che ha confezionato in maniera completamente artigianale questo calendario pubblicato a Natale come "lavoretto" dei bambini. ANSA/UFFICIO STAMPA +++ ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING +++

Scuola, calendario che racconta il ‘900

Una scuola elementare di Sassari ha realizzato un calendario per beneficenza in cui i bambini hanno indossato i panni di grandi personaggi del ‘900.

Scuola, a Sassari,I bambini di una quarta elementare hanno indossato i panni di grandi personaggi del ‘900 posando per un calendario della scuola. Da Gandhi a Falcone e Borsellino, da Rosa Parks a Maria Callas, da Anna Frank a Grazia Deledda, fino ai Beatles. L’iniziativa è della Antonietta Dore, che ha confezionato in maniera completamente artigianale questo calendario pubblicato a Natale come “lavoretto” dei bambini.

Successivamente i calendari stampati sono stati venduti alle famiglie e i proventi sono stati destinati a opere di beneficienza. “Ora le copie sono finite – dice la maestra Dore, che insegna al Pertini-Biasi di Sassari, un po’ stupita dalla grande eco dell’iniziativa – ma ne stanno richiedendo molte in diverse parti d’Italia. Ragioneremo con il dirigente scolastico se fare una eventuale ristampa”.

 In una scuola elementare di Sassari dodici scatti con gli alunni nei panni dei grandi personaggi per capire il secolo. Un progetto diventato un fenomeno. La maestra: “Tutto nato dalle loro domande”. E ora le richieste per l’elaborato arrivano da tutta Italia.


Il calendario ha la bellezza che solo l’autenticità dei bambini può dare. La raffinatezza della grande fotografia e il valore di un progetto didattico capace di fare la differenza nella formazione di un alunno. L’autore degli scatti, Alessandro Zoppi, è un medico e si definisce soltanto un ritrattista amatoriale. La prima foto ritrae la 4ª E della Pertini di Sassari come una classe del 5 dicembre del 1950: grandi fiocchi bianchi e la tradizionale posa sulla scalinata, rigorosamente in bianco e nero. Poi ad ogni mese corrisponde una pietra miliare del Novecento nell’ambito della storia, della letteratura, della musica, delle scienze e delle arti.

About Ruggero Giordano

Nato nel 1989. Studente di medicina. Appassionato di musica classica ed elettronica.

Controlla anche

klaviol trio pg

Concerti di primavera in sala Sassu, arriva il trio Klaviol

Get Widget Prosegue con successo a Sassari la stagione dedicata alla grande musica classica organizzata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.