Alexa Unica Radio
lavori pubblici in strada

Entro il 2020 280 i comuni sardi “connessi” con Tim-Infratel

Entro il 2020 280 comuni sardi “connessi”. Ad oggi 136 usufruiscono di infrastruttura Tim-Infratel

Sta per compiere il “giro di boa” il piano di Tim per l’attivazione della fibra ottica nelle “aree bianche” della Sardegna. Ad oggi, infatti, sono 136 i comuni in cui Tim ha realizzato l’infrastruttura a banda ultralarga. L’infrastruttura è stata costruita in collaborazione con Infratel (società in house del Mise) e con la regia della Regione. Cittadini e imprese stanno così beneficiando di servizi di connettività ad alta velocità fino a 200 megabit. Il tutto grazie a interventi di installazione dell’elettronica e al completamento di ulteriori collegamenti in fibra. 

Entro la fine del 2020 si completerà il processo di “accensione” della fibra nei 280 comuni previsti dal piano, con il progressivo completamento della realizzazione delle dorsali da parte di Infratel e l’adeguamento delle centrali e dei cabinet stradali da parte di Tim.

“Tim ha già portato la banda ultralarga in 136 comuni della Sardegna rispettando in pieno il cronoprogramma degli interventi stabilito a suo tempo”. Afferma Francesco Castia, responsabile Operations dell’azienda per l’isola: “Siamo particolarmente orgogliosi di esserci impegnati fattivamente, attraverso un piano di investimenti di oltre 25 milioni di euro per dare una risposta concreta anche alle esigenze di connnettività dei comuni medio-piccoli, agevolando in tal modo il raggiungimento degli obiettivi previsti dall’agenda digitale della Regione Sardegna“.

About Alessia Sanna

Nata a Cagliari ma vive a Pula. Diplomata in lingue presso il liceo "Eleonora d'Arborea" di Cagliari e attualmente studentessa di Scienze della Comunicazione all'Università di Cagliari. Cantante e amante della musica, ha partecipato a concorsi ed eventi musicali noti in Sardegna. Appassionata dei social media, giornalismo e spettacolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.