Alexa Unica Radio
LUMBAU

Chiusura di sipario sul ViolaFest: concerto di chiusura

Domani alle 20:30 nell’auditorium del Conservatorio concerto di chiusura del ViolaFest. In mattinata appuntamento con la musica classica anche per i detenuti del Carcere di Uta

Cala il sipario domani con il concerto di chiusura ( mercoledì 15 gennaio) sul ViolaFest. Tre giorni di concerti, masterclass, conferenze e momenti di approfondimento per ricordare, nel centenario della nascita, Piero Farulli, celebre maestro violista del Quartetto italiano e fondatore della Scuola di musica di Fiesole.
Alle 20,30 nell’auditorium del Conservatorio è in programma il gran concerto finale con le orchestre di viole del ViolaFest. Non solo piccoli musicisti in erba, ma anche studenti del preaccademico, insieme ai professionisti (docenti e ospiti, molti dei quali sono stati allievi di Piero Farulli), diretti dal Maestro Giacomo Medas, proporranno un programma costruito sulle note di S. Nelson. G. P. Telemann, J. Brahms. Il concerto (l’ingresso è libero e gratuito) sarà preceduto da un intervento di Adriana Verchiani Farulli, moglie di Piero Farulli, fondatrice e presidente, assieme a un gruppo di amici, dell’Associazione Piero Ferulli.
Inoltre, la mattina alle 9,30 la musica classica entrerà nella Casa circondariale di Uta con un concerto dedicato ai detenuti. Protagonista sarà il duo composto da Attilio Motzo, al violino, e Gioele Lumbau, alla viola, che proporrà musiche di A. Vivaldi e G. P. Telemann.
ViolaFest è organizzato all’interno di Farulli 100, una serie di iniziative che l’Associazione Piero Farulli organizza in occasione del centenario della nascita del grande musicista. In particolare, il progetto coinvolge realtà molto diverse tra loro, che si occupano non solo di musica, ma anche di scienza e di formazione, unite dal messaggio di Piero Farulli: la volontà di affermare la valenza culturale della musica. Fanno parte di questa rete prestigiose realtà nazionali e internazionali: Accademia Musicale Chigiana, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Associazione Amici della Musica di Firenze, Associazione le Dimore del Quartetto, Comune di Fiesole, Conservatorio Luigi Cherubini, Fondazione CR Firenze, Fondazione Orchestra Regionale Toscana, Fondazione Scuola di Musica di Fiesole, LENS Laboratorio Europeo di Spettroscopia Non Lineare, Scuola Normale Superiore, Società del Quartetto di Milano, Teatro del Maggio Musicale, ecc.(Informazioni su www.farulli100.com).

About Alessia Sanna

Nata a Cagliari ma vive a Pula. Diplomata in lingue presso il liceo "Eleonora d'Arborea" di Cagliari e attualmente studentessa di Scienze della Comunicazione all'Università di Cagliari. Cantante e amante della musica, ha partecipato a concorsi ed eventi musicali noti in Sardegna. Appassionata dei social media, giornalismo e spettacolo.

Controlla anche

Osservatorio astronomico Ferdinando Caliumi

Osservatorio astronomico di Gairo aspetta le stelle

Get Widget L’osservatorio astronomico ogliastrino non ha potuto aprire al pubblico per ragioni di sicurezza  …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *