Janas
sant'elia di cagliari

Tra torri e fortini: tour al Colle di Sant’Elia

Domenica 12 Gennaio prenderà via percorso guidato che si snoderà tra i sentieri naturalistici del Colle di Sant’Elia che, dalla “Torre del Prezzemolo” conducono al Forte di Sant’Ignazio

Tra i colli cagliaritani, quello di Sant’Elia racconta importanti testimonianze della storia militare di Cagliari: dalle torri spagnole alla costruzione del forte di Sant’Ignazio, dal faro di Calamosca alle batterie antiaeree della Seconda Guerra Mondiale. Partendo dalla Torre del Prezzemolo raggiungeremo il forte di Sant’Ignazio, immersi in uno scenario naturalistico-ambientale di grande bellezza, per poi concludere con un buon calice di vino.

➡️ ORARIO E LUOGO D’INCONTRO
Domenica 12 Gennaio ore 10.00
Parcheggi del Piazzale Lazzaretto
Come arrivare: http://bit.ly/2KGLJbu

➡️ DETTAGLI E CARATTERISTICHE TECNICHE DEL PERCORSO
Il percorso si snoda tra i sentieri naturalistici del Colle di Sant’Elia che, dalla “Torre del Prezzemolo” conducono al Forte di Sant’Ignazio, passando tra i bunker della Batteria Antiaerea C-135, per raccontare la funzione militare del colle tra le varie epoche storiche, da quella spagnola alla Seconda Guerra Mondiale. A tutti i partecipanti verrà offerto un calice di vino.
L’esperienza dura circa 2 ore. Nel rispetto di tutti i partecipanti si richiede massima puntualità.

Il percorso ad anello intorno al colle Sant’Elia ha una lunghezza complessiva di 2,8 km, è di facile percorrenza e presenta tratti scoscesi e dotati di scale e dislivelli. E’ consigliabile portare una piccola scorta d’acqua e una torcia.

➡️ TARIFFE, PRENOTAZIONI E MODALITA’ DI PAGAMENTO
Il tour per il colle Sant’Elia ha un costo a persona di 8 euro per gli adulti e 2 euro per i bambini dai 6 ai 10 anni.

E’ obbligatoria prenotazione al numero 348.5223897 tramite telefono, sms o whatsapp, indicando nome e cognome, numero dei partecipanti ed il recapito telefonico di un referente. La prenotazione verrà subito confermata. Il pagamento verrà effettuato sul posto, in contanti.

La visita guidata attraverso il colle Sant’Elia è curata da Roberta Carboni, storica dell’arte e guida turistica n.1296, P.IVA 03715780924, nel rispetto della L.R. 20/2006 e L. 97/2013.

ATTENZIONE!
Durante lo svolgimento del percorso lungo il colle Sant’Elia sono severamente vietate le registrazioni audio e le riprese video. Sono invece permesse e gradite le foto.

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Giulia Mannu

Giulia Mannu
Nasce a Nuoro nel 1997. Dopo aver conseguito la maturità scientifica nel 2016, comincia a studiare presso la facoltà di Scienze Economiche Giuridiche e Politiche di Cagliari, intraprendendo l'indirizzo di Scienze Politiche.

Controlla anche

semplici

Benevento-Cagliari, Semplici: “Benevento squadra tosta, il futuro è nelle nostre mani”

Il tecnico del Cagliari illustra lo scontro salvezza contro la squadra di Inzaghi L’allenatore del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *