Alexa Unica Radio
ruota panoramica di olbia

Ad Olbia la Befana arriva dalla ruota panoramica

Epifania scenografica per i più piccoli. Numerose le iniziative per tutta la giornata previste per il 6 gennaio, giorno della Befana.

A Olbia la Befana arriva dalla ruota panoramica. E’ la grande novità della festa dell’Epifania 2020 nella città gallurese. “Chiudiamo le festività con una giornata ricca di iniziative per vivere insieme la nostra città – afferma l’assessora comunale alla Pubblica Istruzione, Sabrina Serra.

Il giorno dell’Epifania sarà ricco di sorprese: il mattino alle ore 11 la Befana dei vigili del fuoco scenderà dalla ruota panoramica, un’assoluta novità che aggiungerà magia all’evento. Durante il pomeriggio, alle 17.30, in via Dante, si terrà lo spettacolo comico-acrobatico di artisti di strada ‘All’incirco'”. La “Casa della befana”, in vicolo della Refezione, sarà aperta fino a tutto lunedì 6 gennaio.

Si chiama La Maestosa ed è la prima ruota panoramica di Olbia. Quest’estate la ruota ha arricchito le attrazioni turisitiche della città permettendo di offrire un punto di vista nuovo sulla città. Un’idea nuova per attrarre i turisti che spesso arrivano in città per poi spostarsi subito dal porto e l’aeroporto verso le località balneari della costa nord-est.

Quello di Olbia è uno dei golfi più grandi della Sardegna, motivo per il quale è sempre stata una città adatta come approdo e luogo di intensi scambi commerciali. Durante i secoli diversi popoli si sono susseguiti. Da oggi è possibile ammirare l’affascinante panorama sul Golfo e sulla città grazie a questa ruota panoramica situata presso il Molo Brin.

La Maestosa si trova infatti proprio davanti al Museo Archeologico vicino a Viale Isola Bianca e Strada Maggiore Pietro Bonacossa. La ruota panoramica raggiunge i 36 metri di altezza e permette di ammirare il Molo Brin e il Museo Archeologico, il Porto di Isola Bianca e il centro storico da cui svetta la cupola della Chiesa di San Paolo, e la Villa Tamponi. in lontananza si intravvedono i Monti del Limbara, Monte Pino e Cabu Abbas.

About Redazione

Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

lazzaretto

Teatro: spettacoli e iniziative per bambini con Theandric

Get Widget “Marina Estate” con 22 appuntamenti al Lazzaretto Ventidue appuntamenti di teatro e iniziative …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.