Alexa Unica Radio
brindisi con spumante

Capodanno: è boom per lo spumante italiano

E’ record di domanda di spumante italiano per le celebrazioni del Capodanno 2019

Si prevede infatti che in Italia le bottiglie stappate saranno circa 74 milioni, in aumento dell’8% rispetto al 2018. E’ quanto stima Coldiretti.

Come indica l’indagine per 9 italiani su 10, il 91%, le bollicine saranno Made in Italy.

Ma è boom di spumante italiano anche all’estero: le vendite toccheranno per la prima volta il record storico annuo di oltre 560mln di bottiglie. Inglesi e statunitensi i più appassionati.

“L’aumento della domanda – sottolinea la Coldiretti – ha spinto la produzione che dovrebbe attestarsi sopra le 700 milioni di bottiglie con in testa il Prosecco seguito da Asti e Franciacorta.

La stragrande maggioranza dello spumante italiano si beve comunque all’estero con un balzo del 9% delle bottiglie esportate che a fine anno raggiungeranno per la prima volta il record storico annuale delle vendite, sulla base dell’andamento delle spedizioni registrato dall’Istat nei primi nove mesi”.

Nella classifica delle bollicine italiane preferite nel mondo ci sono tra gli altri il Prosecco, l’Asti e il Franciacorta che ormai sfidano alla pari il prestigioso Champagne francese, tanto che proprio sul mercato transalpino si registra una crescita record delle vendite del 30%. Infine un aumento in doppia cifra si riscontra anche in Giappone, con +37%.

PROSECCO: Il prosecco spumante nato come il re dell’aperitivo, è un rito che ormai ha preso piede a livello internazionale, anche se la sua impronta resta tipicamente italiana. Prodotto dalle mille sfumature, il prosecco frizzante è un vino versatile, che si presta con piacevole leggerezza dagli antipasti fino ai dolci. Il prosecco spumante regala una sferzata di energia alle nostre papille gustative, lasciando una persistenza aromatica intensa di sapore sul palato per tutto l’arco della cena, quasi ad accompagnarci nel nostro cammino culinario

ASTI: L’Asti, spumante aromatico dolce per eccellenza, è orgoglio della viticoltura e enologia d’Italia. Un aroma e una equilibrata e naturale amabilità, abbinati a una moderata alcolicità, lo rendono irripetibile. Il suo profumo è ricco e intenso con sensazioni che riportano ai fiori di acacia, al glicine e all’arancio, al miele di montagna con un sottofondo di spezie che rimanda a fiori di sambuco, di achillea, di bergamotto.

FRANCIACORTA: Il Franciacorta è uno spumante DOCG prodotto nell’omonima località nella provincia di Brescia. La caratteristica fondamentale del Franciacorta è che l’unico metodo ammesso per la presa di spuma è quello tradizionale, ovvero la rifermentazione in bottiglia, detto anche metodo classico. 

 

About Giulia Mannu

Nasce a Nuoro nel 1997. Dopo aver conseguito la maturità scientifica nel 2016, comincia a studiare presso la facoltà di Scienze Economiche Giuridiche e Politiche di Cagliari, intraprendendo l'indirizzo di Scienze Politiche.

Controlla anche

Lirico Cagliari

Lirico Cagliari: un brindisi a ritmo di danza

Get WidgetConcerto di fine anno al Teatro Lirico Cagliari con popolarissimi valzer e ouverture. Un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.