Alexa Unica Radio
studenti classe organo

Cala il sipario per il V Festival organistico del Conservatorio

Chiusura di sipario venerdì 13 dicembre a Cagliari per il V Festival organistico internazionale promosso dal Conservatorio “G. P. Da Palestrina”, sotto la direzione artistica del Maestro Angelo Castaldo

Appuntamento alle 19,30 nella Cattedrale di Santa Maria dove gli allievi della classe di organo – Benedetta Porcedda, Sara Pirroni, Fabrizia Lobina, Domenico Lavena, Matteo Nurcis, Efisio Aresu-, insieme allo stesso Angelo Castaldo, saranno protagonisti di un  concerto antologico con pagine rare di autori come di A.Bambini, B.Bettinelli, L.Migliavacca, A.Cece, O.Ravanello, P.A.Yon, F. Mannino. A impreziosire ulteriormente il concerto sarà la collaborazione della clarinettista Giusy Silanos e del trombettista lituano Gytis Vaitiekunas, allievi del Conservatorio di Cagliari, nelle classi dei Maestri Enrico Silvestri e Massimo Spiga.

L’ingresso è libero e gratuito.

Per informazioni: [email protected]

Conservatorio di Cagliari

Il Conservatorio di Musica “Giovanni Pierluigi da Palestrina” di Cagliari, è una prestigiosa Istituzione accademica della Sardegna che celebra la musica.
 
La scuola, che si trova in via Baccaredda a Cagliari, con le sue spaziose aule isolate acusticamente, è riconosciuto come uno dei Conservatori più moderni e funzionali d’Italia. Il 4 giugno1977, Direttore il M° Nino Bonavolontà e Presidente l’Avv. Angelo Lai, si inaugura il nuovo Auditorium di Piazza Porrino che oggi ospita tutte le attività artistiche del Conservatorio di Musica di Cagliari.

Cattedrale Santa Maria

La cattedrale primaziale di Santa Maria Assunta e di Santa Cecilia è il principale luogo di culto di Cagliari, chiesa madre dell’omonima arcidiocesi metropolitana e parrocchiale del quartiere storico Castello.

La chiesa si presenta come un connubio di diversi stili artistici e custodisce sette secoli di memorie storiche della città di Cagliari. Costruita nel corso del duecento, in stile romanico pisano, venne elevata al rango di cattedrale nel 1258. Quando Cagliari fu capitale del regno di Sardegna, al suo interno prestavano giuramento i rappresentanti dei tre stamenti (bracci del parlamento sardo). Nel corso del seicento e del settecento il tempio fu rinnovato secondo i canoni dello stile barocco. Negli anni trenta del novecento venne innalzata l’attuale facciata in stile neoromanico, ispirata al prospetto del duomo di Pisa.

La cattedrale, oltre ad essere un importante luogo di culto cattolico, in cui si svolgono le principali celebrazioni dell’anno liturgico presiedute dall’arcivescovo, è uno dei più noti e visitati monumenti di Cagliari.

About Alessia Sanna

Nata a Cagliari ma vive a Pula. Diplomata in lingue presso il liceo "Eleonora d'Arborea" di Cagliari e attualmente studentessa di Scienze della Comunicazione all'Università di Cagliari. Cantante e amante della musica, ha partecipato a concorsi ed eventi musicali noti in Sardegna. Appassionata dei social media, giornalismo e spettacolo.

Controlla anche

elisa galli

Caleidoscopi musicali, la Dimensione corporea nella didattica a distanza

Get Widget Dimensione corporea nella didattica a distanza, se ne parla domani nel nuovo appuntamento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.