Alexa Unica Radio
Barbaro Fines

Barbaro Fines in Francia con l’associazione Culturale Palazzo d’Inverno

Venerdì 1 Novembre 2019, L’associazione Culturale Palazzo d’Inverno in collaborazione con l’Associazione Boom Latino e la BM Productions MC, presenta in Francia allo Spi di Ploeren (Vannes), un live di grande portata e impatto che vede sul palco la straordinaria orchestra Mayimbe capitanata dal celebre pianista cubano Barbaro Fines Fortes.

Si tratta di un evento che rappresenta la perfetta armonia e fusione tra quattordici artisti peruviani e cubani, impegnati da anni sull’esplorazione, indagine e affinamento delle sonorità legate alla timba e alla salsa. Barbaro Fines Fortes y su Maiymbe.

L’orchestra è originaria di Lima dove si è formata nel 2010. Da allora, incessantemente e con slancio artistico sempre più raffinato, non ha mai smesso di esibirsi e far ballare il proprio paese e non solo. Dopo l’uscita del loro primo CD “De La Habana a Perú” è seguito nel 2012 il primo tour europeo, mentre nel 2013 la formazione si è spinta con successo sulle scene degli Stati Uniti. 

Ai Mayimbe, forti di grande professionalità e capacità manageriali, si deve il merito di aver sfatato ogni pregiudizio riguardo la difficoltà di espandere la timba oltre i confini dell’Avana, ottenendo gran seguito e riconoscimenti a livello internazionale, come quello per il miglior album nel 2011 al ”Fiesta Cuba” in Francia. Successivamente, le produzioni discografiche e le tournée in giro per il mondo si sono moltiplicate, costellate da riconoscimenti tra cui l’ “Urban Core” in Colombia, affiancati da gruppi storici come il Grupo Niche e l’ensemble di Guayacán.

Barbaro Fines

Il fondatore dell’orchestra Barbaro Fines Fortes è un pianista cubano nato nel 1982 a L’Avana. È il nipote di Manolito Simonet, mentre suo zio Orlando Canto, è il flautista di Los Van Van. Ha iniziato a suonare musica all’età di 5 anni e ha studiato pianoforte al Conservatorio Nazionale di Musica Alejandro Garcia Caturla.

All’età di 15 anni suona con “La Suprema Ley”, il primo gruppo creato da Maikel Blanco e in seguito lavorerà con diverse band famose come La Charanga Forever, Bakuleyé e Issac Delgado, Paulito FG.

In un crescendo di collaborazioni e scambi con pregevoli icone delle sonorità latine, nel 2010 si stabilisce definitivamente in Perù, creando la sua band timba, Barbaro Fines y su Mayimbe, che prende il nome da un avvoltoio sacro per il rituale di Palo Mayombe. Questo uccello vola alto nel cielo ed è considerato un messaggero di Dio, da cui il nome dell’album: Mensajeros de Dios.

La scaletta artistica della serata è così articolata: ore 18.00 apertura dello spazio Spi, ore 20.00 esibizione pre-concerto del musicista e cantante cubano Beni Medina e a seguire il live “Barbaro Fines y su Mayimbe”. In consolle dj Livio di Rennes.

About Simone Mascia

Nato a Torino e trasferitosi a Cagliari, intraprende la sua carriera universitaria studiando Scienze della Comunicazione. Sin da bambino coltiva la sua passione per la scrittura e, crescendo, nota la bellezza e l'importanza della comunicazione in tutte le sue sfaccettature.

Controlla anche

Polifonica Santa Cecilia 1024x328 1

Concerti di primavera: a San Giacomo il Coro della Polifonica Santa Cecilia

Get Widget “I concerti di primavera”Ultimo appuntamentoMercoledì 8 giugno ore 21Coro dell’Associazione Polifonica Santa Cecilia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.