Alexa Unica Radio
diario vittoriano

Ultimo appuntamento alla Mem con Diario Vittoriano

http://www.cagliariturismo.it/it/vivi-cagliari/servizi-307/biblioteche-110/mem-mediateca-del-mediterraneo-601

In anteprima Nazionale a Cagliari Sabato 5 Ottobre 2019 nella Sala Eventi MEM alle ore 17:00 verrà presentato il quarto e conclusivo romanzo delle serie storica di DIARIO VITTORIANO “Voi mi chiedete se l’amavo”.

Il romanzo é a cura di Laura Costantini (goWare Edizioni), e le Danys illustratrici delle copertine originali e delle tavole fuori testo della serie.

Sarà un evento teatralizzato, in costume vittoriano, che darà modo di entrare dentro le vicessitudini e i sentimenti dei protagonisti, ideato e curato da Rossana Corti.

È gradita la partecipazione del pubblico in costume vittoriano.

Presentazione

La serie storica di “Diario vittoriano” di Laura Costantini si è conclusa con il quarto romanzo “Voi mi chiedete se l’amavo”, editato dalla goWare il 24 Settembre 2019, in formato digitale e cartaceo.

Affronta una serie di tematiche attualissime: il mercato della pedofilia, le ipocrisie e crudeltà della società vittoriana coloniale, fino alla persecuzione degli omosessuali, alla persecuzione dei poveri, e alla rigida separazione classista e razziale.

Le tematiche si sviluppano attraverso le vicende drammatiche dei suoi protagonisti: Kiran di Lennox e Robert Moncliff, uniti da un amore che è una delle poche “luci” in una storia intrisa di violenza e di orrore.

Una storia che racconta, in verità, l’oggi, il passato sopra il presente.

Trama

La serie racconta la storia  di Kiran di Lennox, nato dallo scandaloso amore tra un principe indiano e una giovane nobildonna inglese che, per colpa dell’odio e dell’avidità umana, si ritrova ad attraversare un inferno in terra, nell’ India del Sud. 

Riuscirà a sfuggirne grazie all’aiuto di un nobile ragazzo scozzese, Robert Moncliff, e della sua famiglia, che lo restituiranno ai suoi privilegi e lo condurranno in Inghilterra davanti alla Regina Vittoria.

Morale

Ma nella terra di sua madre, Kiran troverà ad attenderlo il pregiudizio, la solitudine e la corruzione dei potenti.

Sceglierà di combattere quella violenza, per difendere i più poveri e indifesi, soprattutto i bambini e i ragazzini. A qualunque costo. 

Mettendo a rischio la propria vita.


About Francesca Beatrice Meleddu

Laureata in Lingue e Comunicazione presso la Università degli studi di Cagliari, ho vissuto cinque anni a Londra dove ho studiato un master in Giornalismo presso la Brickbek University of London nell'anno 2018. Parlo sia lo Spagnolo che l'Inglese ed attualmente vivo nella città di Madrid.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *