Unica Radio Skill Alexa
notte ricercatori

Notte dei ricercatori: la festa della scienza per i cittadini

Notte europea dei ricercatori, la scienza al servizio dei cittadini nel cuore della città

In rettorato la presentazione a cura di Maria Del Zompo, Micaela Morelli e Alberto Masoni. Piazza Garibaldi ospita trenta gazebo esplicativi su ricerca, innovazione e scoperte. L’evento la Notte dei Ricercatori – che andrà in scena anche a Nuoro – è curato da Università di Cagliari e Istituto nazionale di fisica nucleare con oltre venti partner. Per l’ateneo in campo dodici dipartimenti. Tra i temi, asteroidi, intelligenza artificiale, alieni, bioraffinerie, Leonardo da Vinci, imprese, longevità, alimentazione e cibo, economia sarda, ambiente, musica, mobilità sostenibile, gioco d’azzardo, sicurezza, scene del crimine e arte

DOMANI, VENERDI’ 20 SETTEMBRE, ALLE 10.30, nella sala consiglio del rettorato – via Università, n. 40 – il rettore Maria Del Zompo, il pro rettore per la Ricerca scientifica, Micaela Morelli e il direttore della sezione di Cagliari dell’Infn (Istituto nazionale fisica nucleare), Alberto Masoni, presentano la Notte europea dei ricercatori, in programma a Cagliari venerdì 27 settembre. L’evento fa capo al progetto europeo Sharper “European researcher’ night”. L’ateneo presenta le proprie attività a studenti, cittadini e imprese. Un viaggio teso a valorizzare il mondo della ricerca, incuriosire le nuove generazioni e contribuire ad avvicinare i cittadini alle ricerche scientifiche.

TRA RICERCA, PRESENTE E FUTURO 
La giornata si tiene in piazza Garibaldi ma si dispiega anche nella scuola “Alberto Riva”, a Sa Manifattura in viale Regina Margherita e nei Geo-musei in via Trentino. La Notte è organizzata da Università di Cagliari e sezione locale dell’Infn con il coinvolgimento di Regione Sardegna, Comune di Cagliari e Nuoro, 10Lab di Sardegna Ricerche, Istituto nazionale astrofisica (Inaf), Crs4, Sardegna Teatro, Manifattura Tabacchi, Associazione laboratorio scienza, Associazione ScienzaSocietàScienza, Sardegna film commission, complesso didattico Santa Caterina, Associazione Coderdojo Quartu, Associazione Ideas, Cnr-Iom, Ctm, Ris-Carabinieri, Polizia, Comando provinciale Vigili del fuoco.

CONFERENZA STAMPA
Ai lavori di presentazione della Notte alle testate giornalistiche, oltre a rettore, pro rettore e staff della direzione Ricerca e dell’Infn, prendono parte i delegati dei partner.

Informazioni: www.unica.it con news, dichiarazioni ministro, programma locale e nazionale dettagliato.

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Notte dei ricercatori,

Notte dei ricercatori, tra Covid, acqua, sviluppo sostenibile…

Culla di scienza e futuro per la notte dei ricercatori Tra pandemia, innovazione tecnologica e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *