Alexa Unica Radio
proprietà intelletuale

Capire che cos’è la proprietà intellettuale e cosa tutela

Evento sull’analisi della proprietà intellettuale e sulla sua tutela, alla manifattura tabacchi

Giovedì 21 febbraio alla Manifattura Tabacchi di Cagliari si terrà il seminario Capire che cos’è la proprietà intellettuale e cosa tutela. L’evento è organizzato dallo Sportello Proprietà intellettuale di Sardegna Ricerche.  I relatori sono gli avvocati Edoardo Fano ed Emanuele Montelione.

Capire che cos’è la proprietà intellettuale e quali siano le migliori strategie per la sua tutela è di vitale importanza per chiunque abbia un’idea e intenda svilupparla. La proprietà intellettuale, in diritto, si indica l’apparato di principi giuridici che mirano a tutelare i frutti dell’inventiva e dell’ingegno umano. Sulla base di questi principi, la legge attribuisce a creatori e inventori un vero e proprio monopolio nello sfruttamento delle loro creazioni/invenzioni e pone nelle loro mani alcuni strumenti legali per tutelarsi da eventuali abusi da parte di soggetti non autorizzati.

Il seminario esaminerà diritto d’autore, brevetti, marchi, disegni e modelli registrati e aiuterà a capire come scegliere la protezione più adatta per tutelare la propria idea innovativa.

Appuntamento alle 14:30 alla Manifattura Tabacchi di Cagliari, in viale Regina Margherita, 33.

La partecipazione al seminario è gratuita, previa iscrizione sul portale dedicato PuntoCartesiano.it, dov’è anche disponibile il programma completo. La partecipazione al seminario dà diritto a due crediti formativi per gli iscritti all’Ordine degli Avvocati di Cagliari.

Per maggiori informazioni ci si può rivolgere alla referente dello Sportello Proprietà intellettuale di Sardegna Ricerche, Silvia Marcis

About Marco Meli

Un giovane imprenditore laureato in economia e management. Appassionato di sport (work out) ed arte contemporanea. Per via della mia scelta lavorativa passo gran parte del tempo nel locale che da poco ho aperto in centro a Cagliari, frutto di tanto impegno e grande passione per il mestiere. Nel frattempo sono riuscito ad ottenere l'attestato di Sommelier per soddisfazione strettamente personale. Avendo un socio in azienda in sede distaccata, approfitto periodicamente per viaggiare nel nord Italia, precisamente a Como dove abbiamo un attività di abbigliamento in condivisione.

Controlla anche

mostra Architetture vegetali

Architetture vegetali, una mostra al Ghetto di Cagliari

Dal Largo stile Champs Elysee alle esotiche jacarande – la mostra al Ghetto di Cagliari …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *