Janas
libere professioni

Il mondo delle libere professioni si apre alle scuole

Venerdì 1° marzo a Cagliari il convegno
per i professionisti del futuro

Grazie ad un protocollo d’intesa firmato da Confprofessioni Sardegna, Anpal Servizi e Ufficio Scolastico Regionale, verranno attivati percorsi che avvicineranno i ragazzi alle professioni rappresentate dalla Confederazione. Appuntamento alle 15.30 al THotel

Presto gli studenti sardi potranno conoscere gli sbocchi lavorativi offerti dalle libere professioni e questo grazie ad un protocollo firmato tra Confprofessioni Sardegna, l’Anpal Servizi (l’Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro) e l’Ufficio Scolastico Regionale.

L’accordo, che consentirà di attivare innovativi percorsi di Alternanza scuola lavoro, verrà presentato a Cagliari nel corso del convegno “Job shadow: competenze e orientamento per i professionisti del futuro”, in programma venerdì 1° marzo al THotel di via dei Giudicati e organizzato da Confprofessioni Sardegna.

Il protocollo è stato firmato il mese scorso e consentirà di avvicinare i ragazzi a professioni importanti di tutte le aree rappresentate: giuridica, economica, tecnica, sanitaria e professioni emergenti.

Non solo: Confprofessioni attiverà direttamente cinque percorsi di alternanza e aiuterà i liberi professionisti ad interagire con le scuole e ad usufruire di un bonus di mille euro garantito dall’Ente bilaterale di categoria Ebipro.

Confprofessioni organizzerà infine il Professional Day, un evento che consentirà ai giovani studenti di conoscere le opportunità offerte dal sistema delle professioni.

Dopi i saluti di Marco Natali, componente della giunta esecutiva nazionale di Confprofessioni, e la presentazione dell’iniziativa da parte della presidente di Confprofessioni Sardegna Susanna Pisano, il convegno entrerà nel vivo del tema, con la presentazione del protocollo territoriale sulla rete dei professionisti e i percorsi di orientamento.

Ne parleranno il direttore della Divisione Transizione dell’Anpal Servizi Agostino Petrangeli, Maria Elisabetta Cogotti della Direzione generale dell’Ufficio Scolastico Regionale, il direttore Ebipro Francesco Monticelli, e la vice presidente di Confprofessioni Sardegna Paola Cogotti. Modererà i lavori il giornalista Vito Biolchini.

L’evento è stato accreditato ai fini della formazione continua dagli Ordini degli Avvocati, dei Commercialisti e degli Agronomi di Cagliari.

About Marco Meli

Marco Meli
Un giovane imprenditore laureato in economia e management. Appassionato di sport (work out) ed arte contemporanea. Per via della mia scelta lavorativa passo gran parte del tempo nel locale che da poco ho aperto in centro a Cagliari, frutto di tanto impegno e grande passione per il mestiere. Nel frattempo sono riuscito ad ottenere l'attestato di Sommelier per soddisfazione strettamente personale. Avendo un socio in azienda in sede distaccata, approfitto periodicamente per viaggiare nel nord Italia, precisamente a Como dove abbiamo un attività di abbigliamento in condivisione.

Controlla anche

studenti in presenza

Scuola: rientro in presenza per gli studenti, allarme per il trasporto pubblico

Grande rientro per gli studenti. Oggi in presenza ci saranno 5,6 milioni di alunni dell’infanzia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *