Alexa Unica Radio
gabbiano corso

Seminario sul monitoraggio e tutela del gabbiano corso

Pula ospita il l’incontro che ha come finalità il monitoraggio e la tutela del gabbiano corso nell’area vasta dell’oasi di protezione faunistica di S. Margherita di Pula e nell’area archeologica di Nora.

Cagliari, 26 febbraio 2019 – È in programma mercoledì 27 febbraio alle ore 9.00, presso il Centro Culturale Casa Frau in Piazza del Popolo a Pula, il seminario “Monitoraggio e Tutela del Gabbiano corso e gestione attività per l’allontanamento degli esemplari di Gabbiano reale nell’area Vasta dell’oasi di Protezione Faunistica di S. Margherita di Pula inclusa la Zona Archeologica di Nora”.

Il seminario, organizzato dalla Città Metropolitana di Cagliari, in collaborazione con la Regione Autonoma della Sardegna e il Comune di Pula, punta a illustrare le finalità e i contenuti del progetto di conservazione e tutela. In evidenza, il quadro conservazionistico e normativo da cui emerge l’esigenza di individuare un modello di gestione adatto a integrare gli obblighi di conservazione delle risorse faunistiche – rappresentate in questo caso dal Gabbiano corso – con la necessità di tutelare l’importante patrimonio culturale costituito dall’area archeologica di Nora.

Il Gabbiano corso (Larus audouinii) è una specie vulnerabile presente solo nel Mediterraneo. La sua conservazione rappresenta una priorità per l’intera area del Sud Sardegna, specialmente nella laguna di Nora, tra i più importanti siti di nidificazione della specie.

La Città Metropolitana di Cagliari ha prestato particolare attenzione affinché le azioni di studio e monitoraggio del progetto fossero integrate dalle attività di allontanamento degli esemplari di Gabbiano reale (anch’esso tutelato in quanto specie protetta), per individuare una soluzione alle criticità legate alla loro presenza nel sito archeologico di Nora.

Dopo i saluti istituzionali, il programma del seminario prevede gli interventi del Dirigente e del Funzionario preposto del Settore Pianificazione Territoriale Strategica della Città Metropolitana di Cagliari.

Seguiranno gli interventi di rappresentanti di ANTHUS, della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Cagliari, del Parco Nazionale dell’Asinara, dell’ISPRA e del CEAS Laguna di Nora della Rete INFEAS regionale.

About Redazione

Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

trail 2713478 1920

Tutela mare, intesa Amp di Capo Testa Punta Falcone e Wwf Italia

l’obiettivo della nuova collaborazione tra l’Area Marina Protetta di Capo Testa – Punta Falcone e il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.