Janas
candidati confronto

Universitari e Candidati a confronto stasera a Cagliari

Appuntamento stasera, giovedì 14 febbraio, alle ore 19 al Teatro Nanni Loy per parlare di Università, diritto allo studio e politica per un confronto tra studenti universitari e candidati

Si avvicina la data delle elezioni regionali e Unica Radio ha deciso di affrontare insieme ai candidati, e ai rappresentati, delle coalizioni un incontro con gli studenti sulle tematiche a loro vicine: diritto allo studio e università. Appuntamento giovedì 14 febbraio alle ore 19 al Teatro Nanny Loy a Cagliari con l’evento “Università, politica, idee: universitari e candidati a confronto”.

Il dibattito, moderato da Lisa Ferreli verrà trasmetto in nei portali di Unica Radio e L’Unione Sarda.it

Un incontro pensato dagli studenti, per gli studenti, col fine di comprendere, partecipare e conoscere, da giovani universitari e universitarie, quali siano le intenzioni della Politica, verso il mondo della Università.

Tutte le coalizioni hanno accettato di partecipare al dibattito, con i seguenti nomi:

– per Massimo Zedda presidente: Francesco Agus

– per Vindice Lecis presidente: Michele Zuddas

– per Mauro Pili presidente: Adriano Sollai

– per Andrea Murgia presidente: lo stesso Andrea Murgia

– per Christian Solinas presidente: Stefano Altea

– per Paolo Maninchedda presidente: Francesco Serra

– per Francesco Desogus presidente: lo stesso Francesco Desogus

A ognuno di loro verrà concesso un tempo massimo di 2 minuti per rispondere alle domande, le quali non si discosteranno dal tema centrale dell’evento: l’Università.

CLICCA SU QUESTO LINK PER ACCEDERE ALL’EVENTO FACEBOOK

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

studenti in presenza

Scuola: rientro in presenza per gli studenti, allarme per il trasporto pubblico

Grande rientro per gli studenti. Oggi in presenza ci saranno 5,6 milioni di alunni dell’infanzia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *