Alexa Unica Radio

Nasce la Scuola del paesaggio della Sardegna

La Scuola del paesaggio della Sardegna è pronta a suonare la prima campanella.

Non avrà una sede fissa, ma girerà per tutta l’isola. Obiettivo della Scuola del paesaggio della Sardegna è salvaguardare e valorizzare il territorio. Si punterà alla formazione degli amministratori, ma anche di persone, imprese e associazioni che possono essere coinvolti nei processi di tutela dei beni ambientali. Non a caso il battesimo è avvenuto nella sala conferenze ‘Helmar Schenk’ del Parco di Molentargius.

L’assessore regionale dell’Urbanistica Cristiano Erriu ha illustrato le finalità del nuovo istituto. “La Scuola – ha sottolineato – si inserisce all’interno dell’Osservatorio delle trasformazioni territoriali e della qualità paesaggistica. Si deve arrivare a parlare un linguaggio comune, coinvolgendo in pieno i territori e diffondendo la cultura della partecipazione”.

All’incontro è intervenuto anche il presidente dell’Anci Sardegna Emiliano Deiana, si è discusso di buone pratiche e di modelli positivamente realizzati: Ugo Morelli, docente di Psicologia del lavoro e dell’organizzazione e di Psicologia della creatività e dell’innovazione, ha portato l’esempio della Scuola per il Governo del Territorio e del Paesaggio del Trentino, mentre Victor Tenez, docente del Politecnico della Catalogna, si è soffermato sull’esperienza del suo ateneo che ha creato il Master di Alta formazione in materia di Architettura del paesaggio.

Il Comitato di coordinamento della Scuola, organo di indirizzo delle attività, è composto dai rappresentanti della Regione, dei Comuni (attraverso l’Anci), Università di Cagliari e Sassari, Rete delle professioni tecniche, degli Ordini professionali e del Ministero dell’Istruzione e della ricerca attraverso l’Ufficio scolastico regionale.

Nelle prossime settimane saranno programmati numerosi incontri in tutta la Sardegna per verificare i reali fabbisogni e avviare la attività formative nei singoli territori. La Scuola del paesaggio sarà un luogo di incontro itinerante in tutta la Sardegna. Sono previste azioni permanenti di educazione e sensibilizzazione sulle tematiche della difesa e della valorizzazione dell’ambiente con l’intento di diffondere la cultura della tutela e della protezione.

About Redazione

Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

right 4703934 1920

OrientaSardegna

Get Widget Forti del successo dei nostri vent’anni di intenso lavoro, con fierezza e con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.