Alexa Unica Radio

Sardegna Produce, a febbraio la prima edizione

Il 15, 16 e 17 febbraio alla Fiera di Cagliari, lo staff di InvitaS organizza la prima edizione di Sardegna Produce.

Il “Festival della cucina tipica sarda” sarà dedicato alle produzioni di eccellenza dell’enogastronomia sarda, con i prodotti e i piatti più celebri dell’isola raccontati direttamente dai protagonisti e cucinati sul posto. Prende il via a febbraio la prima edizione di Sardegna Produce.

Si va dal vino alla birra artigianale, dai liquori ai distillati, dall’olio extravergine d’oliva agli insaccati, dal formaggio al miele, dai dolci alle paste fresche, dalla bottarga ai mitili e via dicendo.

Un festival della cucina sarda, con un grande padiglione interamente al coperto, dove si potrà girare tra gli espositori di enogastronomia e artigianato sardo di qualità, partecipare ai numerosi laboratori . Si va dai laboratori sulla pasta fresca a quelli sulla chiusura culurgiones   e ovviamente mangiare sul posto, comodamente seduti, le più buone pietanze della nostra tradizione, cucinate a vista e vendute a prezzi popolari.  Ci saranno la zuppa gallurese, il pani frattau, il maialetto e tutti gli altri immancabili arrosti e tutte quelle che sono le piu’ rappresentative pietanze della cucina tipica sarda.

Il tutto senza dimenticare la presenza delle tante eccellenze sarde dello street food che hanno deciso di offrire le prelibatezze della nostra tavola in formato cibo da strada.

Non mancherà l’intrattenimento, con tanti cooking show a cura di alcuni degli chef più quotati della nostra isola e musica suonata dal vivo.

About Redazione

Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

tarta

Stintino, la tartaruga marina torna in libertà dopo mesi di cure

Get Widget Liberata la tartaruga Valentino, che è stata curata a Stintino dal Centro recupero …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.