Alexa Unica Radio

Nulvi importante finanziamento regionale per le strutture sportive

A Nulvi 800 mila euro di finanziamento  regionale da destinare alla realizzazione di interventi sulle strutture sportive esistenti

L’Amministrazione comunale, il sindaco Antonello Cubaiu e l’assessore all’Assetto Territoriale, Urbanistica, Edilizia Privata, Lavori Pubblici, Manutenzioni e Attività Produttive Luigi Cuccureddu comunicano un importante fatto. Il Comune di Nulvi è risultato idoneo a beneficiare di un importane finanziamento regionale da 280 mila euro da destinare alla realizzazione di interventi sulle strutture sportive esistenti. Contributo prezioso che si aggiunge ai 500 mila euro per l’efficientamento energetico del palazzetto dello sport e degli spogliatoi del campo di calcio a undici.

Con questi fondi si potranno completare diverse opere che renderanno l’intera area sportiva efficiente energeticamente, sicur ae adeguata agli standard ministeriali funzionali al disputare le manifestazioni sportive.  Sono 31 gli interventi finanziati in tutta la Sardegna. Dopo una prima ripartizione, il lotto dei beneficiari è stato ulteriormente ampliato ad altri 18, in modo da consentire a quanti più paesi possibile di  riqualificare le strutture sportive di riferimento.

Una grande vittoria per Nulvi, paese a forte vocazione sportiva che finalmente potrà fare un ulteriore passo avanti proprio nella sua crescita sportiva e,conseguentemente, sociale e culturale. La forte valenza dello sport è motore che non deve mai smettere di girare e, per questo, deve essere alimentato. Strutture sportive adeguate alle esigenze e all’avanguardia rappresentano un’opportunità per giovani e adulti del  paese.

About Valentina Meloni

Ciao sono Valentina Meloni, ho 24 anni. Sono iscritta al corso di Laurea di Scienze della Comunicazione.

Controlla anche

UniCa: la festa della scienza con e per le donne

L’Università di Cagliari ha coinvolto, affascinato e incluso in particolare le studentesse più meritevoli dell’ultimo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *