Alexa Unica Radio
aniello misto

Premio Parodi: Aniello Misto ai microfoni di Unica Radio

unica radio
Unica Radio Podcast
Premio Parodi: Aniello Misto ai microfoni di Unica Radio
Loading
/

In occasione dell’unicesima edizione del Premio Parodi abbiamo incontrato e intervistato l’artista napoletano Aniello Misto.

Nel backstage del Premio Parodi 2018 abbiamo incontrato e intervistato l’artista napoletano Aniello Misto, in gara con il brano “Aumm Aumm”. L’intervista è stata l’occasione per approfondire la sua idea di musica e le sue impressioni sull’edizione di quest’anno.

Aniello Misto nasce come bassista con i Maestri S.Scalvini e A.Farias. Dopo aver suonato, a soli quindici anni, con James Senese, perfeziona lo studio del contrabbasso e dal 2010 incide i suoi primi album come cantante e arrangiatore, bassista e contrabbassista. Si tratta di dischi di chiara impronta world con una forte incisività.

Nel 2018 pubblica il suo quinto disco “ Parthenope” al quale hanno collaborato Sasà Piedepalumbo, Franco del Prete, Piero Gallo, Mbarka ben Taleb e il sassofonista napoletano James Senese.

ASCOLTA L’INTERVISTA

About Simone Cavagnino

Simone Cavagnino
Giornalista, autore e conduttore. Dopo la maturità scientifica, compie studi giuridici e si occupa di giornalismo musicale. Ha collaborato con l'emittente televisiva Infochannel Tv Sardinia, con magazine nazionali e quotidiani regionali. Ha curato il documentario "La memoria del suono" dedicato alla figura dell'artista sardo Pinuccio Sciola. È del giugno 2018 il suo primo libro dal titolo "Sardegna, Jazz e dintorni" edito da Aipsa Edizioni, scritto in collaborazione con il giornalista Claudio Loi. È esperto di produzioni audio, video, social media e collabora con numerosi festival culturali regionali. Dal 2020 cura progetti legati alla comunicazione istituzionale.

Controlla anche

“Volevo vedere il Cielo”: la tragedia familiare di Massimo Carlotto

“Volevo vedere il cielo” oggi al Parodi la tragedia familiare raccontata in un lungo monologo …